Storie appassionanti Video

Una ragazza cammina per 14 km nella notte per condurre un cavallo maltrattato in salvo

Sono le 5.30 del mattino quando Kelsey e la madre attraversano una strada di campagna dell'Illinois (USA) e il loro viaggio prende una piega inaspettata.

 

In lontananza, Kelsey nota qualcosa di insolito lungo il ciglio: un cavallo giaceva al suolo, immobile.

horse-sunny-starving-3Fonte: YouTube

 

Scesa dalla macchina, la ragazza constata il corpo emaciato dell'animale. Ridotto a pelle e ossa, la cavalla era così debole da riuscire a malapena a sfamarsi con l'erba circostante. Le sue condizioni suggeriscono un passato di maltrattamenti.

 

horse-sunny-starving-5Fonte: YouTube

 

Il corpo portava le cicatrici della frusta, gli occhi erano gonfi e le ginocchia consumate.

 

horse-sunny-starving-2Fonte: YouTube

 

Probabilmente, il cavallo era scappato dalla proprietà e affaticato, era caduto nel fosso da cui none era più riuscito a risalire. Kelsey si oppone a quello che sembra un destino segnato. La ragazza ricorda:

 

Stavo male per lei, mi sentivo sopraffare dalla tristezza.

 

horse-sunny-starving-6Fonte: YouTube

 

La decisione era presa: avrebbe camminato per 9 miglia (circa 14,5 km) al fianco della cavalla per raggiungere la sua abitazione.

 

Dopo circa due ore di marcia al fianco di Sunny, come decide di battezzarla, la giovane resterà a dormire con lei nella stalla le cinque notti seguenti. In caso di emergenza, avrebbe potuto intervenire senza perdere secondi preziosi.

 

horse-sunny-starving-1Fonte: YouTube

 

Circondata da tali attenzioni, Sunny trova la forza di riprendersi con piccoli, ma costanti miglioramenti quotidiani. Nel video che ripercorre la storia del salvataggio, Kelsey racconta mentre accarezza delicatamente la cavalla:

 

Mi ero già occupata di cavalli vittime di abusi, ed è incredibile la fiducia che Sunny mi ha dimostrato, è così calma. 

 

Da parte sua, la madre della giovane ammette il ruolo vitale ricoperto dalla figlia nella guarigione della cavalla. In tono scherzoso, afferma:

 

Per [Sunny] io significo "cibo", ma Kelsey significa "amore".

 

horse-sunny-starving-4Fonte: YouTube

 

 

Per rivivere il salvataggio da cui è nata una profonda amicizia, non perdetevi il video:

ADVERTISING