Storie appassionanti Vivere con loro

Una casa di riposo accoglie un cucciolo per aiutare i residenti

ADVERTISING

Oscar, un cucciolo di 3 mesi, è stato adottato da una casa di riposo a Pézilla-la-Rivière (Pirenei Orientali) alla fine del mese di marzo 2018. È stato grazie all'associazione Una Gita Una Ciotola, di Rivesaltes, se il cucciolo è riuscito ad arrivare. Corinne Donat-Grivois, animatrice dello stabilimento, lavorava a questo progetto da parecchi anni. Ha spiegato al sito d'informazione France Bleue :

 

L'obiettivo è di rompere l'isolamento di alcuni residenti, di stimolare il loro risveglio. Lo chiamiamo caneterapia. 

 

Fonte : Radio France – France Bleu Roussillon

 

Oscar è stato particolarmente ben accolto dai pensionati della casa di riposo. Il piccolo cucciolo vive al momento con una delle impiegate, ma presto sarà trasferito definitivamente una volta addestrato.

 

Ginette, una dei residenti, ha confidato :

 

È adorabile, e soprattutto gentile. Porta tanta gioia. Un po' di pace e un po' di gioia per noi, le nostre giornate sono davvero lunghe. 

 

 

Source : Radio France – France Bleu Roussillon

 

Il cane permetterà a queste persone anziane di riempire le loro giornate, con delle passeggiate, lo portano a fare dei bisogni o fanno un po' di movimento con lui.  Corinne Donat-Grivois prosegue :

 

Il cane porterà amore, e i residenti gli daranno in cambio ancora più amore, è naturale. 

 

Fonte : France Bleue

ADVERTISING

About the author

Andrea A.