Storie appassionanti Video

Un medico rianima un gatto rimasto incastrato in una porta girevole con un massaggio cardiaco

Riprese dalle telecamere, le immagini fanno trattenere il fiato.

Il mese scorso, a Istanbul, in Turchia, un uomo è riuscito a rianimare un gatto che, dopo essere rimasto incastrato in una porta girevole, aveva subito un arresto cardiaco.

 

L'incidente si è verificato all'ingresso di un ospedale della capitale turca. Valigetta in mano, un medico si dirige verso la porta pronto a lasciare il luogo di lavoro.

 

E' in quel medesimo istante che un gatto si ritrova incastrato subendo un violento impatto. Il Dott. Akyürek si precipita verso di lui per soccorrerlo. Appoggia la valigetta al suolo, si inginocchia, estrae il felino dalla trappola fatale e si accorge che il suo cuore ha smesso di battere.

 

 

Senza esitazione, inizia ad eseguire un massaggio cardiaco all'animale, raggiunto da alcuni impiegati dell'ospedale che avevano assistito alla scena. Akyürek stesso racconterà:

 

Il collo del gatto era rimasto stretto tra le porte. Ha smesso di respirare. Ho dovuto infilare la mano dietro la testa per estrarlo. Con l'aiuto di un collega, ho incominciato ad eseguire un massaggio cardiaco, poi l'abbiamo trasferito al pronto soccorso, dove ho chiamato degli amici veterinari, che mi hanno spiegato quali medicine somministrargli e il modo in cui farlo.

 

chat-arretcardiaque-1

 

Grazie alla sua prontezza di riflessi, il felino sopravvive.

 

A coronare questa storia, la decisione di Akyürek di adottare il quattro zampe. E ora, quando rientra dal lavoro, "Mucize", che significa "miracolo" in turco, lo attende per dargli il più riconoscente dei benvenuti.

 

In seguito alla diffusione del video, il medico ha ricevuto innumerevoli messaggi di ringraziamento per il suo gesto, ai quali aggiungiamo anche il nostro.

ADVERTISING