In loro difesa

Un cinghiale ucciso nel seminterrato della casa di un privato in Francia

ADVERTISING

Il 17 dicembre 2017, un cinghiale si è introdotto nel seminterrato di una casa a Doubs, un dipartimento a Nord-Est della Francia. Una volta scoperto, l'animale è stato abbattuto da alcuni cacciatori e dai loro cani. Il problema? Il proprietario della casa non aveva dato alcuna autorizzazione.  L'uomo dichiara al giornale francese Le Bien Public :

 

Sono entrati nel nostro seminterrato, senza permesso, e hanno ucciso a coltellate un cinghiale.  

 

Fonte: Pixabay

 

Allarmati dall'insolito baccano, gli abitanti della casa non hanno potuto che constatare il misfatto. Xavier continua:

 

Comunque la vogliate vedere, si tratta di casa mia. Non esagero quando vi dico che c'era del sangue ovunque. Mia figlia ha parlato di una scena agghiacciante. 

 

François Manière, il sindaco della zona che ha riconosciuto che i cacciatori "avrebbero potuto avvertire", cerca comunque di giustificare la loro decisione precisando che hanno agito in primo luogo per salvaguardare la sicurezza del pubblico. Gli uomini sono poi tornati sul luogo per pulire il sague.

 

Non è la prima volta che l'abbattimento di un animale su una proprietà privata scuote la cronaca. Il 21 ottobre 2017, alcuni cacciatori si erano infiltrati nel giardino di una casa per abbattere un cerco che si stava nascondendo dai cani da caccia.

 

Fonte: Ouest-France

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola mensile piena di giochi e snack golosi (la adorerà). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti