Vivere con loro

Tutto quello che dovresti sapere se il tuo cane o il tuo gatto sono sovrappeso

ADVERTISING
 Nel paesi sviluppati, il numero di animali da compagnia sovrappeso o addirittura obesi, raggiunge quasi quello degli umani. Bisogna quindi uscire dall'ottica che un animale paffutello sia un animale in forma! L'obesità è una vera e propria malattia, e va presa seriamente fin dalle sue prime manifestazioni.

 

La giusta quantità?

 

 

Scambiandolo per un gesto d'amore, spesso tendiamo a nutrire troppo i nostri animali. Invece di fargli piacere, però, gli stiamo provocando un grave disturbo: per citare solo alcuni dei sintomi più comuni l'obesità può essere la causa di difficoltà motorie e cardiorespiratorie, oltre che a ridurre notevolmente la vita dei nostri Compagni.

 

Il sovrappeso è una delle cause principali di consultazione dal nutrizionalista. Nonostante la sua diffusione, tra le complicazioni principali di questo disturbo vi è proprio la sua accettazione. Dover ammettere di aver fatto involontariamente del male al proprio animale, non è mai facile! Tuttavia, amettere questa colpa è un primo passo fondamentale per permettere al nostro animale di ritrovare il peso forma.

 

Cos'è l'obesità ?

 

L'obesità è una malattia scatenata da diversi fattori, che possono essere sia genetici (certe razze sono più predisposte di altre) che psicologiche (squilibrio ormonale o del metabolismo). Anche il diabete può essere tra le cause scatenanti.

 

Inoltre, possono influire in maniera decisiva anche l'umore dei proprietari e l'ambiente che circonda l'animale.
L'animale stressato cercherà conforto nek cibo. Più generalmente, questa malattia può essere la conseguenza di diversi disturbi alimentari o di una alimentazione sbagliata, alla quale spesso si somma una vita troppo sedentaria.

 

Nei cani e nei gatti

Per i cani, il rischio di obesità aumenta con l'età. Il 70% dei cani obesi hanno più di 9 anni. Inoltre, nei cani, ad essere più a rischio è la femmina, ma la sterilizzazione è un fattore aggravante per entrambi i sessi. Non è da sottovalutare nemmeno la componente sociale del pasto, un momento della giornata che gli Umani e loro Pelosi passano insieme. Tuttavia, è di estrema importanza non confondere la richiesta di interazione dell'animale durante il pasto come una richiesta di cibo.

 

Per i gatti, invece, l'età più a rischio è quella compresa tra i 5 e gli 11 anni. Nonostante anche per i gatti la sterilizzazione, il sesso e lo stile di vita siano fattori influenti, a differenza dei cani questi animali sono meno colpiti da problemi di metabolismo.

 

Individuare i segni di obesità

Oltre che rivolgersi ad un esperto, è possibile accarezzare contropelo il proprio animale. Se l'animale non è sovrappeso, toccandolo in questo modo dovremmo essere capaci di sentire le costole, i rilievi del bacino e le apofisi vertebrali. Il ventre deve essere sporgente, la vita ben visibile e deve avere una piccola quantità di grasso addominale.

 

Come curarla?

Idealmente, bisognerebbe sottoporre il proprio animale ad una visita completa fin dalle prime manifestazioni dei sintomi di obesità o sovrappeso, in modo da poter definire le cause e le conseguenze del sisturbo assieme ad un esperto. In più, a seconda della gravità del problema, bisogna abbinare una correzione alimentare all'attività fisica.

 

La dieta efficace

La dieta varia a seconda degli individui. Tuttavia, esistono delle regole generali da seguire, come scegliere alimenti poco grassi ma nutrienti e ricchi di proteine, razionare il cibo (rigorasamente pesato) in 3 momenti diversi della giornata e proporre al vostro cane distrazione diverse dal cibo. Inoltre, oer fare in modo che non riprenda peso dopo la dieta, non bisogna seguire alimentazioni troppo rigide, né perdere le buone abitudini!

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti