Storie appassionanti

Trovata in un cassonetto, le sue ferite erano talmente gravi che i suoi soccorritori stentavano a riconoscerne la razza

ADVERTISING

A solo un 1 anno di vita, Iris ha già vissuto molte esperienze traumatiche. Trovata in un cassonetto nel retro di un grande magazzino a Raytown, Missouri, si trovava in una stato così deplorevole che i soccorritori non sono stati in grado di definire di che razza fosse.

 

Trovata morente alla fine di ottobre, Iris è stata portata d'urgenza al Midwest Animal ResQ, un rifugio non-profit, dove, oltre che alle numerose ferite, le sono state diagnosticate diverse malattie. La piccola, che sembrava essere stata picchiata, aveva la scabbia, un'infezione della pelle, numerose ferite aperte e perdeva molto sangue.

 

Fonte: Midwest Animal ResQ/Facebook

 

“Per ridurla in questo stato, ci saranno voluti sicuramente mesi di maltrattamenti e abbandono, ha dichiarato Erin Morse, il presidente del rifugio. Lo staff era così sconvolto dalle sue condizioni, che hanno offerto una ricompensa di $5000 a chiunque offrisse informazioni che avessero portuto condurre all'arresto del colpevole.

 

Fin'ora, non ci sono notizie sul responsabile, ma Morse non si fa scoraggiare ed è determinato a fare giuistizia al povero animale:

 

È stato provato che c'è una connessione tra gli atti di crudeltà verso gli animali everso gli umani. Per questo motivo, questa causa dovrebbe essere perseguita anche da chi non è un vero amante degli animali.

 

Fonte: Midwest Animal ResQ/Facebook

 

Secondo la New York State Humane Association, circa il 70% dei crimini di violenza comincia con abusi di animali. Inoltre, uno studio della Northeastern University ha rivelato che "gli individui che hanno commesso violenze sugli animali, sono cinque volte più propensi a compiere crimini contro le persone, quattro volte più propensi a compiere crimini contro la proprietà e tre volte più propensi a commettere violenze dovute ad abusi di droga o disturbi comportamentali."

 

Questa realtà sta diventando sempre più condivisa dagli agenti di polizia e dell’FBI, tanto che l’omicidio di animali non è più considerato come crimine minore, ma va anzi analizzato come fatto rilevante in casi di indagini su incendi dolosi o omicidi.

 

Per saperne di più, potete leggere un articolo su questo argomento cliccando qui.

 

Fonte: Fox4KC

 

Centinaia di persone, toccate e commosse da questa storia, hanno fatto generose donazioni per pagare le spese mediche di Iris. Anche se la strada per la sua completa guarigione è ancora lunga, ha già preso un pò di peso e ha dimostrato di essere un cane dolce e affettuoso. Pe ora, però, la quantità di globuli bianchi presenti nel suo sangue è ancora molto bassa, lasciandola vulnerabile a molte infezioni, tra cui quella che la obbligherà all'amputazione di un dito.

 

"Iris ha un cuore grande", ha dichiarato con un post su Facebook la Adopt Don't Shop KC, un gruppo di volontariato che incoraggia le persone ad adottare e raccogliere soldi per i rifugi. "Le si legge negli occhi che ha voglia di vivere. Vuole solo essere amata…"

 

Fonte: Fox4KC

 

La speranza, è che Iris diventi un bellissimo animale e che possa trovare una famiglia amorevole, che la aiuti a dimenticare questa terribile esperienza. Per farle una donazione attraverso il sito della Midwest Animal ResQ, cliccate qui.

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

 

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti