News

Trafitta da due frecce, questa cagnolina fuggita dal macello implorava aiuto per le vie della città

(Attenzione , immagini forti.)

 

A un soffio dalla morte. Questo è quello che ha vissuto Quivver, una cagnolina bianca di piccola taglia scoperta all'inizio di dicembre in un vicolo di Chengdu, in Cina. Trafitta da due frecce, l'animale aveva le ore contate, come riporta il giornale Express.

 

chienne-flèches-chine-1Fonte: Facebook

 

La quattro zampe era probabilmente fuggita da un mattatoio di carne di cane, a cui era destinata. Nonostante le condizioni critiche, riesce a raggiungere un luogo trafficato della città dove viene soccorsa dall'associazione Chengdu Qimin Small Animal Protection.

 

chienne-flèches-chine-2
Fonte: Facebook

 

L'intenzione dei veterinari di sopprimerla viene abbandonata quando la sua storia trova vasta risonanza mediatica e numerosi messaggi di incoraggiamento per Quivver giungono dalla rete. Finalmente, la sua vita non era più in pericolo.

 

chienne-flèches-chine-3Fonte: Notre planète

 

Un finale felice che tuttavia non deve far dimenticate la realtà. La Cina resta uno dei maggior consumatori di carne di cane. Il tanto discusso festival di Yulin continua a mietere migliaia di morti tra gatti e cani ogni anno. Nonostante la sempre maggiore pressione esercitata dalla stampa internazionale, le celebrazioni continuano ad attirare  un vasto pubblico. Stando alle stime ufficiali, circa 10 milioni di cani vengono macellati ogni anno in Oriente per fini culinari.

 

chienne-flèches-chine-4Fonte: Libération

 

In Italia, la LAV offre il suo sostegno alle manifestazioni locali e internazionali che protestano contro questa pratica. Per far sentire anche la vostra voce e contribuire ad aumentare la pressione internazionale sul Governo cinese, potete unirvi ai progetti LAV e scrivere all'Ambasciata cinese cliccando qui.

 

Fonte: Express

 

*      *      *

 

Sullo stesso argomento

 

Attendeva in fila per essere macellato. Oggi vive una nuova vita in Italia grazie a questa donna

 

cane-macello-salvataggio-cover

ADVERTISING