Storie appassionanti

Sara, la cagnolina a cui l’allevatore ha spezzato le ossa, inizia una nuova vita

ADVERTISING

La storia di Sara, la cagnolina salvata dopo anni di sevizie, aveva commosso molti lettori.

 

Soccorsa lo scorso dicembre dall'Associazione Passione San Bernardo, la giovane San Bernardo viene scoperta in un capannone in Puglia in condizioni indescrivibili. Da due anni, subiva le sevizie del proprietario.

 

1.-sara-san-bernardo-femmina

 

Nonostante avesse raggiunto l'età adulta, Sara pesava appena 22 kg. Ma la grave denutrizione è il minore dei problemi; costole inclinate, ferite cutanee, orecchie rovinate, occhi infiammati e una tibia fratturata da settimane è quello che emerge dalla visita veterinaria.

 

6.sara-san-bernardo

 

Dopo aver trascorso qualche giorno dopo il sequestro in un rifugio di Bari, la quattro zampe percorre i 900 km che la separano dalla clinica veterinaria associata alla Onlus.

 

A Milano, Emanuela, una volontaria, è pronta a riceverla alle tre del mattino.

 

5.sara-san-bernardo

 

Impossibile dimenticare quel primo incontro: lo sguardo affranto, il corpo emaciato, l'andatura zoppicante. Il fisico era lo specchio delle prove psicologiche che aveva dovuto affrontare. Eppure, una cosa era rimasta intatta: la sua innata dolcezza.

 

In gennaio, la famiglia di Chiara si offre di ospitarla temporaneamente fino a quando non si fosse ristabilita e potesse essere affidata a una famiglia definitiva.

 

2.-sara-san-bernardo

 

Scatta la corsa alla solidarietà online per aiutare la San Bernardo ad affrontare le spese mediche. La tibia necessita di un delicato intervento per permetterle di tornare a camminare correttamente.

 

Il Dott. Lucio Cavallo, che coordinerà l'intervento durato oltre 3 ore, prende a cuore il suo caso e la segue personalmente durante la degenza, fino a quando la guarigione non è completa e Sara può essere proposta all'adozione.

 

sara-adozione-2

 

Il 27 marzo la notizia tanto attesa! Sara aveva trovato la sua famiglia.

 

Una coppia del posto si reca ad incontrare la giovane San Bernardo a casa di Chiara, la volontaria che ha continuato a seguirla e dedicarle tutte le cure necessarie negli ultimi mesi.

 

Per rivivere l'emozione della nuova vita che inizia per Sara, ecco le immagini che la ritraggono in compagnia della sua famiglia.

 

sara-san-bernardo-adozione_2649

 

sara-adozione-italia

 

sara-famiglia-5

 

sara-famiglia-italia

 

IMG_2630

 

sara-adozione-1

 

Per aiutare l'Associazione Passione San Bernardo nella sua missione e scrivere altri lieto fine come quello di questa storia, potete fare una gentile donazione recandovi qui.

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author