In loro difesa Storie appassionanti Video

Salva 23 gatti e costruisce per loro un rifugio speciale, lanciando un messaggio forte

ADVERTISING

Nel 1988 Peter Cohen aveva comprato una casa in California (Stati Uniti), dove vivere con i suoi due gatti. Poco dopo il trasferimento però, i due felini sono morti in un incidente fuori di casa.

Profondamente addolorato per la perdita, Peter aveva deciso che i suoi prossimi gatti sarebbero stati solo gatti da interno. Anno dopo anno, un numero crescente di felini hanno trovato casa in questo edificio fuori dal comune.

 

house-nekko-4Fonte: Zen by Cat

Al giorno d'oggi, ben 23 gatti adottati dividono la casa con Peter, il suo compagno e il loro coinquilino. Tutti i felini vengono dai rifugi della zona, e Peter ha un modo molto speciale per sceglierli:

 

Cerchiamo di scegliere i gattini che le altre persone non vorrebbero adottare. Principalmente quelli traumatizzati. […] Adottiamo solo i piccoli, perché si adattano più facilmente alla casa. Vedo spesso gli annunci per l'adozione di gatti adulti, e mi dispiace molto non poterli accogliere.

 

Per offrire agli animali un ambiente più vario possibile senza farli uscire, Peter ha adattato progressivamente l'abitazione, con modifiche da cima a fondo.

 

house-nekko-1Fonte: Zen by Cat

 

Quasi trent'anni dopo, la casa battezzata "House of Nekko" è diventata un vero paradiso per gatti. Gli animali non hanno accesso all'esterno, ma possono passeggiare, giocare, correre e soffiare tutto il giorno in casa.

 

house-nekko-3Fonte: Zen by Cat

 

Intervistato sul suo progetto fuori dal comune, Peter Cohen ha dichiarato al giornale inglese The Independent :

 

I nostri gatti hanno una vita sana e interessante con noi. Un gatto in buona salute è un gatto felice, e i nostri lo dimostrano molto bene. Amano correre sulle loro passerelle, o passeggiare sui ponticelli sospesi per guardare il mondo intorno a loro.

 

house-nekko-5Fonte: Zen by Cat

 

Quando Peter viaggia per lavoro, i gatti sono sorvegliati a distanza da 25 telecamere, per assicurarsi che tutto proceda al meglio.

 

Per attrezzare questo paradiso per felini, Peter ha speso circa 50.000 dollari (quasi 47.000 euro) nel corso degli anni. Il suo progetto, che ha suscitato l'entusiasmo di tanti amici degli animali, ha anche permesso al grande pubblico di conoscere meglio la peritonite infettiva felina, una malattia grave ed incurabile che colpisce il 20% dei gatti, e che è costata la vita di Peanut, uno dei gatti di Peter. Per aiutare la ricerca su questa malattia, l'uomo ha raccolto più di 6.000 dollari (circa 5.600 euro) dal settembre 2016.

 

Per sostenere l'incredibile iniziativa di Peter e per aiutarlo a combattere la malattina, potete fare una donazione qui.

 

Qui sotto il video del paradiso per gatti di Peter:

 

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Eloisa Capezzuto