In loro difesa News

Questo squalo vivo viene trainato dietro una macchina a tutta velocità in Australia

ADVERTISING

A marzo 2018, un video pubblicato su internet dove si vede un squalo mentre viene trainato dietro a una macchina a gran velocità su una strada dell'Australia occidentale ha provocato sgomento e disgusto tra gli internauti. Gli animalisti chiedono una modifica della legge per rendere le pene più severe di fronte a questo atto così brutale.

 

requin australie voiture

 

Nel video, postato su un gruppo Facebook dedicato alla pesca di cui fanno parte circa 30 000 utenti, di vede uno squalo attaccato a una corda, che collega l'animale a una macchina su una strada deserta in Australia. L'animale, che sembra ancora vivo in una parte del video, si dissangua mentre la vettura procede per la sua strada, e si sente un'uomo urlare "non c'è alcuna possibilità", come riporta il MailOnline.

 

Il gruppo Facebook, che si presenta come luogo virtuale dove le persone possono "chiedere aiuto, dare consigli e postare le loro foto", ha anche nella sua galleria un video di un uomo seduto su un piccolo squalo mentre lo picchia a più riprese.

 

Questi due video hanno portato Dave Kelly, ministro della pesca, ad adottare delle misure speciali per condannare questi comportamenti:

 

Francamente, chiunque si diverta a trainare uno squalo con una macchina è un'idiota.

 

Questo video si aggiunge alla lunga lista di incidenti simili in Australia, che hanno portato gli animalisti a chiedere che la legge venga rinforzata.

requin voiture australie

 

Dave Van Ooran, membro della RSPCA – organismo britannico di prevenzione contro la crudeltà animale – ha dichiarato :

 

Dobbiamo cambiare la legislatura in vigore. Gli animali devono essere protetti dalla legge.

 

Il dipartimento australiano della pesca sta portando avanti un'inchiesta a seguito delle immagini del video dello squalo.

 

Come ricorderete, solo qualche mese fa in Florida, uno squalo è stato trainato dietro una barca a tutta velocità, provocando grandi proteste. Non è raro vedere dei turisti che maltrattano degli squali per scattare delle foto.

 

 

Il video (Attenzione: immagini forti) :

 

 

ADVERTISING

About the author

Emilie Blanc