In loro difesa Storie appassionanti

Questo Maltese rischia la morte dopo essere stato verniciato di viola dai suoi padroni

ADVERTISING

L'associazione Pinellas County Animal Services in Floride, Stati Uniti, ha condiviso la storia di Violet, un Maltese che ha rischiato la vita dopo essere stato verniciato dai suoi padroni.

 

Fonte: Pinellas County Animal Services

 

Secondo quanto riportato dal sito americano The Dodo, che ha diffuso la storia, quando questa cagnolina randagia è stato trovata dall'associazione, le sue condizioni erano estremamente critiche. Aveva bruciature gravi su tutto il corpo e uno degli occhi era talmente gonfio che riusciva a malapena ad aprirlo.

 

Non contenti del pelo bianco di Violet, i suoi proprietaru hanno deciso di applicarle una colorazione, affinché il suo colore corrispondesse al suo nome. Purtroppo, la piccola Violet ha rischiato la vita a causa di questo capriccio.

 

Fonte: Pinellas County Animal Services

 

Quando è arrivata al rifugio, il pronostico non era dei più luminosi:

 

Gli abbiamo dato delle medicine, degli antidolorifici e abbiamo cercato di rimuovere quanta più vernice possibile. Poi, la abbiamo fasciata.

 

Le speranze di vita dell'animale erano molto incerte e i veterinari hanno voluto aspettare il giorno sucessivo per poter dare un'opinione sul suo stato. Proprio quando la cagnolina sembrava sulla strada della ripresa, però, i veterinari si sono accorti che le bruciature erano molto più gravi di quel che pensassero.

 

Abbiamo cominciato a rasarla, ma è stato estremamente complicato. Abbiamo notato che la sua pelle stava cominciando a staccarsi. Fortunatamente, Violet era sotto anestesia. 

 

Fonte: Pinellas County Animal Services

 

Dopo tre mesi di trattamenti, la cagnolina ha finalmente ritrovato le forze e poco a poco ha svelato la sua vera personalità ai volonati del rifugio:

 

Andava avanti e indietro per i corridoi e entrava negli uffici per ricevere carezze e qualche snack. […] Violet stava meglio e voleva che tutti lo sapessero. 

 

Finalmente è arrivato anche il fatidico giorno e le bende sono state tolte, con grande sollievo dei veterinari. La sua pelle presentava ancora i danni della tintura, ma Violet era finalmente pronta per essere adottata.

 

Fonte: Pinellas County Animal Services

 

L'associazione ricorda che l'utilizzo di tali prodotti, normalmente destinati agli umani, è severamente sconsigliato agli animali. Le tinture possono provocare gravi bruciature, intossicazioni e addirittura cecità.

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola mensile piena di giochi e snack golosi (la adorerà). Grazie per la tua fiducia!

 

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti