In loro difesa News Storie appassionanti

Questo Imam turco apre le porte della sua moschea ai gatti randagi per offrirgli conforto

ADVERTISING

Da alcuni giorni, un Imam di Istanbul è una star dei social media. Mustafa Efe lavora in una moschea della capitale turca e ha deciso di aprire le sue porte a tutti i gatti randagi.

 

Imam-turquie-chats-errants-3

Fonte: @Facebook

 

I gatti randagi non mancano per le vie di Istanbul, e quando la temperatura si abbassa, varcano con piacere le porte della moschea per approfittare del calore e della tranquillità di questo luogo di culto.

 

Imam-turquie-chats-errants-8

Fonte: @Facebook

 

Soprattutto considerato che Mustafa Efe ama coccolarli e accarezzarli… Li considera come 'suoi ospiti' e vuole offrirgli le cure e l'affetto che non ricevono normalmente, abbandonati a se stessi per strada.

 

Imam-turquie-chats-errants-5

Fonte : @Facebook

 

Fonte: @Facebook

 

Uno degli ospiti si  è sentito talmente a suo agio nella moschea che ha deciso di allevarci i suoi gattini. Sicuramente un bel modo per dimostrare la sua riconoscenza a Mustafa Efe…

 

Imam-turquie-chats-errants-2

Fonte: @Facebook

 

E' il secondo inverno in cui Mustafa accoglie questi ospiti un po' speciali nel luogo di culto. Speriamo che la sua recente  notorietà incoraggi altre iniziative simili.

 

Tutta la nostra ammirazione per quest'uomo e per la sua incredibile compassione!

 

Scoprite qualche foto degli "ospiti" della moschea:

 

Pubblicato da Mustafa Efe il 4 maggio 2015.

 

*      *      *

ADVERTISING

About the author

Andrea A