Storie appassionanti

Questo cucciolo denutrito ritrovato a cibarsi di carcasse vive oggi un’inaspettata rinascita

Osservandola scodinzolare, difficile immaginare come fosse diversa l'esistenza di Frannie alcuni mesi fa…

 

Era dicembre quando questo giovane Pastore Tedesco femmina è stato ritrovato per strada intento a divorare la carcassa di un animale.

 

dog-frannie-rescue-4Fonte: Large Paw Rescue

 

Ricevuta la segnalazione, il rifugio Val's Pals GSD and Large Paw Rescue di Houston, Texas, si reca a recuperarlo nel luogo dell'avvistamento, ma del cane non c'è traccia. Dopo alcune ore di ricerca, nascosta tra gli arbusti, la ritrovano ripiegata su stessa.

 

dog-frannie-rescue-2Fonte: Large Paw Rescue

 

Il corpo emaciato, le ossa sporgenti, il cane appare prosciugato di energia vitale. Riesce a muoversi a stento, costringendo i volontari a sollevarla in braccio per trasportarla alla vettura. Il sito Life With Dogs ricostruisce le fasi del ritrovamento, attraverso le testimonianze dei volontari. Sarà uno di loro a dire:

 

Ricordo di averle tolto una foglia dal volto, e una goccia di sangue le ha rigato il muso.

 

La mattina del ritrovamento le temperature erano particolarmente rigide e le sarebbero state fatali se non fosse stata ritrovata.

 

Dopo essere stata portata alla clinica Vergi Animal Hospital in Houston, le analisi rivelano che Frannie soffre di complicazioni fisiche causate dalla scabbia. Denutrita e anemica, l'équipe medica considera una priorità reintrodurre liquidi e sostanze nutritive prima di procedere con terapie più intense. Il cucciolo è talmente sottopeso da far dubitare i soccorritori che possa sopravvivere.

 

dog-frannie-rescue-3Fonte: Large Paw Rescue

 

Contro ogni aspettativa, l'inatteso recupero avviene, permettendo a Frennie di essere trasferita nei giorni seguenti presso una casa di prima accoglienza, dove Jill Washburn si prende cura di lei accompagnandola regolarmente alla clinica per il ciclo di flebo e aiutandola a ricominciare a nutrirsi servendole piccole dosi di cibo  in forma liquida, ogni sei ore.

 

dog-frannie-rescue-4Fonte: Large Paw Rescue

 

Successivamente, sarà Amy Boram Wilson ad ospitare la cagnolina. Anche in questo caso, Frennie sperimenta per la prima volta il significato di essere accuditi e amati in un ambiente protetto.

 

dog-frannie-rescue-5Fonte: Large Paw Rescue

 

Resterà nella sua seconda casa fino al 27 febbraio, quando una giovane coppia, Jack e Jan Long, decidono di condividere la loro casa e giardino con questo cucciolo miracolato per sempre.

 

dog-frannie-rescue-6Fonte: Large Paw Rescue

 

Nonostante i traumi del passato la rendano ancora timorosa,  Frannie ha intrapreso il giusto cammino per una rinascita che, grazie alla stabilità di una famiglia, sarà presto completa.

 

dog-frannie-rescue-7Fonte: Large Paw Rescue

 

Se volete sostenere il rifugio Val's Pals GSD and Large Paw Rescue nel suo lodevole lavoro, potete recarvi qui. Contribuirete così  anche voi alla rinascita di quegli animali che chiedono solo una zampa d'aiuto.

 

dog-frannie-rescue-8Fonte: Large Paw Rescue

 

E ora vi lasciamo guardare Frannie che si gusta i piaceri della sua nuova vita:

 

Check our Frannie and her new pool.

Publié par Val's Pals GSD and Large Paw Rescue sur dimanche 1 mai 2016

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

 

* * *

ADVERTISING