Storie appassionanti

Questo cane fugge disperato dai soccorritori fino a quando non viene raggiunto da una carezza

Mozart, un Pastore Tedesco, è stato soccorso il mese scorso dall'associazione Hope for Paws, di base a Los Angeles (USA), associazione nota al vasto pubblico per i suoi commoventi video di salvataggio, condivisi su YouTube.

 

mozart-chien-clinique-sauvetage-1Fonte: Hope for Paws

 

Mozart viveva ormai da qualche tempo per strada, nei pressi di una clinica, quando un ragazzo decide di provare ad avvicinarlo. Come spiega all'associazione a cui chiede aiuto, c'era il rischio costante che il quattro zampe fosse investito da una delle numerose macchine che alimentavano il traffico della clinica.

 

mozart-chien-clinique-sauvetage-2
Fonte: Hope for Paws

 

Eldad Hagar, fondatore dell'associazione, ha raccontato al The Dodo :

 

Non so stabilire da quanto tempo vivesse lì, ma emanava un odore acre. Segno che la sua vita per strada durava da molto.

 

mozart-chien-clinique-sauvetage-3
Fonte: Hope for Paws

 

Stranamente, Mozart non si stancava mai di gironzolare attorno alla clinica, come se attendesse qualcuno. Ma nessuno ha saputo spiegare questo suo comportamento e tale ipotesi è destinata a restare un semplice sospetto.

 

Soccorrerlo non si rivela semplice come ipotizzato. Ad ogni tentativo di approccio, l'animale rifugge i volontari.

 

Neppure la promessa di un pranzo allettante lo convince: Mozart resta a debita distanza dalla squadra di soccorso. Con il passare del tempo e lo scarseggiare dei risultati, viene richiesto anche l'interevnto degli agenti di sicurezza della clinica.

 

mozart-chien-clinique-sauvetage-4
Source : Hope for Paws

 

[Gli agenti] hanno chiuso il cancello e i diversi ingressi, in modo che restasse in uno spazio circoscritto.

 

Anche se l'area era stata ristretta, il Pastore Tedesco trova nuovi sotterfugi per sfuggire gli umani.

Solo dopo aver dato prova di grande perseveranza ( e molto fiato), Mozart accetta la vittoria degli avversari: titubante, si lascia avvicinare e grazie a qualche delicata carezza, capisce di non aver nulla da temere.

 

mozart-chien-clinique-sauvetage-5
Fonte: Hope for Paws

 

Una volta caricato nel veicolo, la prima tappa è la clinica veterinaria per gli accertamenti di rito. In seguito ai quali, non è stato difficile trovare una famiglia di prima accoglienza per il Pastore Tedesco, ora in attesa di una casa definitiva.

 

mozart-chien-clinique-sauvetage-6
Fonte : Hope for Paws

 

Ma non per questo Elad ha smesso di interessarsi al caso di Mozart. Come racconta:

 

Sono andato a trovarlo, adora la sua nuova vita, la famiglia che lo ospita e giocare con gli altri cani.

 

mozart-chien-clinique-sauvetage-7
Fonte: Hope for Paws

 

Quella corsa ne è valsa la pena!

 

Per rivivere i momenti di questo salvataggio, non perdetevi il video qui sotto:

 

 

Fonte: The Dodo

ADVERTISING