Storie appassionanti

Questo cane da assistenza sa esattamente cosa fare quando la sua padrona ha le convulsioni

ADVERTISING

Janaye, una ragazza americana di 23 anni, originaria della California, nel 2012 ha rischiato la vita a seguito di un grave trauma cranico, provocato da un incidente. Ancora oggi Janaye risente delle conseguenze di quel giorno: ha attacchi di convulsioni ed è soggetta a svenimenti, che rischiano di provocarle delle nuove emorragie cerebrali.

 

Fonte: YouTube

 

Nel 2013, questa ragazza ha deciso di adottare Colt, un cane da assistenza destinato ad aiutare chi ha bisogno nella quotidinità. Il suo ruolo è semplice, ma vitale: prevenire le crisi e reagire velocemente quando queste si manifestano.

 

Fonte: YouTube

 

Colt è capace di riconoscere una crisi 15 minuti prima che si manifesti: il tempo necessario affinché Janaye posso stendersi ed evitare così di cadere. In certi casi, l'adorabile cane può avvertire la crisi fino a due ore prima , permettendo al suo Umano di prevenirle prendendo dei medicinali specifici.

 

Fonte: YouTube

 

Se per disgrazia, nonostante la prevenzione dovessero verificarsi delle crisi, questo cane sa esattamente come comportarsi. Leccandole la faccia può far rinvenire la sua Umana e, in caso di convulsioni, Colt si mette sotto la sua testa per evitare che si ferisca. Questo intelligentissimo cane sa fare molto altro: può aprire e chiudere le porte, sposatre gli ostacoli e aiutare la sua proprietaria a scendere le scale.

 

Janaye ha caricato online un video che rende omaggio a Colt e dimostra quanto sia prezioso l'aiuto che le da ogni giorno.

 

 

Fonte principale: The Huffington Post

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti