Storie appassionanti

Questa femmina di gorilla adotta un comportamento inedito per proteggere il suo piccolo

Tra le montagne del Virunga, in Ruanda, gli scienziati della Fondazione dedicata alla salvaguardia dei gorilla, la Dian Fossey Gorilla Fund (DFGF), ha osservato un comportamento inusuale in una femmina. Infatti, Pasika è la prima femmina di gorilla conosciuta dagli scienziati ad avere rifiutato di unirsi ad un branco di simili per poter proteggere al meglio il proprio cucciolo.

 

maman et bébé gorilleFonte: Dian Fossey Gorilla Fund

 

"I gorilla femmina di montagna passano la loro vita in branco"

 

Come spiega la DFGF in un comunicato, "solitamente i gorilla femmina di montagna come Pasika passano tutta la loro vita in un gruppo". Ogni gruppo di primati è organizzato secondo una scala gerarchica, dove il maschio con la "schiena argentata" è in cima alla piramide e si occupa di proteggere e guidare il resto del gruppo.

 

protection gorillesFonte: Dian Fossey Gorilla Fund

 

Quando il capobranco muore, allora è un altro maschio che prende il suo posto e le femmine si uniscono ad un nuovo gruppo. Fino ad oggi, nessuna femmina si era mai rifiutata di vivere da sola.

 

Pasika, una gorilla "estremamente determinata"

 

Il maschio dalla "schiena argentata" del gruppo di Pasika è morto quando il suo piccolo aveva solo due mesi. Le altre femmine del gruppo non hanno tardato a trovare una nuova famiglia, ma il cucciolo di una delle femmine è stato ucciso dal maschio dominante del suo nuovo gruppo. Non è raro che ciò accada quando il maschio deve affermare la propria posizione davanti alla nuova componente del gruppo.

gorille des montagnesFonte: Dian Fossey Gorilla Fund

 

Per non far correre alcun rischio al proprio piccolo, Pasika ha deciso di non aggregarsi a nessun branco e di provare a cavarsela da sola in un ambiente solitamente ostile. Per la DFGF, questa è la dimostrazione che c'è ancora molto da imparare sui gorilla di montagna:

 

La scelta di Pasika mostra la grande empatia, intelligenza e adattabilità dei gorilla di montagna. È evidente che Pasika è consapevole dei rischi che potrebbe rappresentare per il suo piccolo un eventuale cambio di branco e per questo si è dimostrata ben determinata ad evitare questa situazione. 

 

Un'avvenire incerto per questo piccolo di gorilla

 

Poiché questa situazione è inedita, i ricercatori temono per quello che potrebbe succedere alla madre e al suo cucciolo. Nonostante i rischi che correrebbe il piccolo se raggiungesse un nuovo branco, i gorilla dalla "schiena argentata" garantiscono una protezione spesso indispensabile ai membri del loro gruppo.

 

bébé gorilleFonte: Dian Fossey Gorilla Fund

 

Al momento però, i due primati sono sorvegliati dalla squadra della DFGF e sembrano stare bene.

 

Secondo la Dottoressa Tara Stoinski, presidentessa, CEO et capo del dipartimento scientifico della DFGF, la storia di Pasika ci ricorda soprattutto che "non c'è nulla di più potente al mondo dell'amore di una madre per il suo piccolo."

 

Fonte: The Dian Fossey Gorilla Fund

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

 

ADVERTISING