Storie appassionanti

Questa cagnolina si rifiuta di abbandonare l’amico gravemente ferito, scaricato al gelo

E' una fredda mattina di gennaio quando Leslie Ysuhuayla si dirige, come è sua abitudine, in una zona di periferia vicino a Dallas, conosciuta come luogo di abbandono di animali.

 

Questa volontaria della The Underdog Project - impegnata nel prestare soccorso agli animali vittime di abbandono – la perlustra regolarmente alla ricerca di animali rifiutati dalle famiglie.

 

sharpei-leslie-1Fonte: Leslie Ysuhuaylas

 

Ed è così che, quella mattina, nota la presenza di un incrocio di Sharpei; immobile e silenzioso, si trova all'interno di una cesta lasciata dalla volontaria stessa qualche giorno prima.

 

benny-sharpei-cold-3Fonte: Leslie Ysuhuaylas

 

Il cane è gelido e gravemente ferito; gli occhi gonfi, le zampe spellate e ripiegate su se stesse, sembra essersi arreso al suo destino. All'interno della cesta che aveva fatto propria, attendeva il sopraggiungere della morte. Leslie racconta al sito The Dodo:

 

Mi sono resa conto che non poteva quasi più muoversi. Riusciva a malapena ad alzare la testa. Aveva gettato la spugna.

 

Publié par Rescue Dogs Rock NYC sur samedi 7 janvier 2017

 

La donna gli si avvicina con cautela cercando di mettere Benny, come decide di battezzarlo, a suo agio, per poi convincerlo a seguirla dal veterinario. Ma nel momento in cui sta per sollevarlo tra le braccia, nota la presenza di un altro cane, che aveva assistito a tutta la scena.

 

benny-sharpei-cold-2Fonte: Leslie Ysuhuaylas

 

Betty, un labrador femmina dal manto marrone "aveva osservato tutta la scena a distanza, senza lasciare mai il suo posto, per sorvegliare l'amico", racconta Leslie. Con la sua presenza discreta, gli teneva compagnia in quelle che avrebbero potuto essere le ultime ore della sua vita. Erano, quindi, due i cani da aiutare.

 

Lo stato di Benny richiede un in intervento urgente, al quale segue un check up della fedele amica. Per la donna, è fuori questione separare due animali cosiì legati l'uno all'altro. Tra i rifugi contattati, sarà il Rescue Dogs Rock NYC (RDRNYC) ad accettare di accogliere la coppia.  Per citare le parole della responsabile, Stacey Silverstein, "Non lasciamo nessun cane al suo destino".

 

benny-sharpei-cold-5Fonte: Leslie Ysuhuaylas

 

Dopo aver superato molteplici interventi chirurgici, Benny inizia la convalescenza in una famiglia di prima accoglienza. Nonostante la sua salute sia fragile e precaria, il carattere rimane docile e affettuoso. Come assicura Leslie,"è allegro, adora i giocattoli e si lascia accarezzare senza problemi".

 

benny-sharpei-cold-4Fonte: Leslie Ysuhuaylas

 

Nel momento in cui la riabilitazione sarà terminata, la coppia partirà in viaggio per New York alla ricerca di una famiglia. Per aiutare Benny a sostenere le sue spese mediche, che al momento ammontano a 2300$, è possibile fare una donazione qui.

 

Publié par Rescue Dogs Rock NYC sur samedi 7 janvier 2017

 

Fonte: The Dodo

ADVERTISING