Storie appassionanti

Questa cagnolina è cresciuta dentro a una gabbia. Trova oggi un motivo per scodinzolare

ADVERTISING

Liszka, è una cagnolina di piccola taglia, che ha trascorso la maggior parte della vita in gabbia, prima di esssere salvata all'inizio di ottobre in Polonia, come riportato dal sito The Dodo.

 

L'associazione locale OTOZ Animals, che ha messo in atto il salvataggio, ha dichiarato che l'animale si trovava in condizioni critiche. Liszka era rimasta così a lungo prigioniera da essere incapace di alzarsi in piedi. Sul volto dell'animale, la rassegnazione di non provare mai più la libertà. Il propritario era già noto alle autorità per casi di maltrattamento.

 

Publié par OTOZ Animals sur lundi 10 octobre 2016

 

Inizialmente, Liszka si mostra timorosa verso i soccorritori. Solo con il passare delle ore incomincia a rilassarsi e accetta che l'équipe medica effettui dei massaggi terapeutici per stimolare la sua muscolatura.

 

liskza-chienne-cage-pologne-1Fonte: OTOZ Animals

 

I veterinari prevedono una guarigione completa per Liszka, che potrà così iniziare una nuova vita nella famiglia che vorrà accoglierla.

Il primo segno che fa sperare in tale direzeione? Ha ripreso a scodinzolare!

 

Incontrate Liszka nel video qui sotto:

 

Publié par OTOZ Animals sur lundi 10 octobre 2016

 

Fonte: The Dodo

ADVERTISING

About the author

Andrea A.