In loro difesa News

Più di 150 Cocker salvati dall’allevamento degli orrori. La proprietaria condannata alla prigione

ADVERTISING

Lo scorso 26 agosto, la Fondazione 30 Millions d'Amis ha annunciato il salvataggio di più di un centinaio di Cocker, detenuti illegalmente da una coppia di allevatori che li costringevano a vivere in condizioni ai limiti del dicibile.

 

sauvetage-30-millions-amis-cockers-5Fonte: 30 Millions d'Amis

 

Il fatto si verifica a Peyrat-le-Château, un villaggio francese nella regione dell'Aquitania, Francia. Stando alle due associazioni intervenute, 30 Millions d'Amis e Assistance aux Animaux, gli animali erano rilegati in spazi angusti e "confinati nello sgabuzzino dei rifiuti".

 

Altri vagavano liberi nella proprietà, abbandonati a loro stessi, senza cibo né acqua, e la loro riproduzione era incontrollata.

 

sauvetage-30-millions-amis-cockers-6Fonte: 30 Millions d'Amis

 

Dei cadaveri di cani ritrovati nei firgoriferi

 

All'apice dell'orrore, le squadre di soccorso hanno scoperto "decine di cadaveri di cani" nei congelatori, oltre a dei Cocker impagliati in un capanno.

 

Tra le vittime della coppia, due asini, gravemente trascurati; uno dei due animali presentava una grave piaga, infetta. Entrambi sono stati presi in cura dalle associazioni.

 

sauvetage-30-millions-amis-cockers-2Fonte: 30 Millions d'Amis

 

In totale, sono stati soccorsi più di 150 Cocker, di cui circa venti cuccioli, alcuni di soli pochi giorni di vita.

 

Prigione per la responsabile

 

Il sequestro degli animali ha avuto luogo in seguito alla delibera del Tribunale di Limoges. Nel 2010 e nel 2015, l'allevatrice aveva già ricevuto delle condanne per maltrattamento di animali.

 

A causa sua, centinaia di cani hanno vissuto un vero calvario negli ultimi anni, privati dei bisogni basilari per rendere una vita dignitosa.

 

La Fondazione 30 Millions d'Amis ha specificato a proposito del primo salvataggio, avvenuto nel 2010:

 

La proprietaria è un'allevatrice compulsiva che cerca di ottenere ogni tipo di incrocio fra i Cocker. Gli animali, di età compresa tra i 5 mesi e i 10 anni, vivano rinchiusi all'interno di macchine e roulotte. […] 

 

sauvetage-30-millions-amis-cockers-3Fonte: 30 Millions d'Amis

 

"[In 6 anni], 300 cani sono morti per mancanza di cure…" ha dichiarato l'associazione.

 

Considerando i precedenti, il Tribunale di Limoges ha condannato la colpevole a quattro mesi di reclusione. Per quanto riguarda il suo compagno, che l'ha assistita in tutti questi anni, gli è stato imposto il divieto di esercitare una qualunque attività legata agli animali per tre anni.

 

sauvetage-30-millions-amis-cockers-4Fonte: 30 Millions d'Amis

 

Decine di animali in cerca di una casa

 

La Fondazione 30 Millions d'Amis lancia un appello urgente: 50 cani restano in attesa di una casa. Per maggiori informazioni potete contattare i seguenti rifugi locali:

 

  • Rifugio di Tuilerie (77): 01 64 00 15 45
  • Rifugio Amis des bêtes d'Aix-les-bains: 04 79 61 24 63
  • Rifugio SPA de la Haute-Vienne: 05 55 48 06 75

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

 

* * *

ADVERTISING

About the author

Andrea A