In loro difesa

Mucche pugnalate e bruciate con un lanciafiamme in Florida. La video-inchiesta shock

ADVERTISING

A metà del dicembre scorso, quattro impiegati di un allevamento di mucche da latte a Okeechobee, in Florida, sono stati arrestati per maltrattamento animale dopo un video diffuso dall'associazione Animal Recovery Mission, dove venivano mostrate le condizioni di vita disumane delle mucche.

 

In questo video, si vedono gli impiegati della fattoria McArthur – uno dei più grossi produttori di latte dello stato della Florida – utilizzare dei tubi in PVC tagliati a punta, dei coltelli e addirittura un lanciafiamme sulle mucche.

 

"Colpivano e pugnalavano le mucche ogni giorno"

 

L'inchiesta è durata più mesi, da agosto a dicembre, ed è stata portata avanti da due questori della Animal Recovery Mission che si erano fatti assumere dalla fattoria per averne accesso. Hanno scoperto che gli impiegati dell'allevamento si servivano di lancie che fabbricavano loro stessi con dei tubi, ai quali attaccavano dei coltelli da cucina per ferire le mucche.

 

Fonte : Animal Recovery Mission

 

Richard Couto, uno dei questori, ha testimoniato :

 

Era ordinario. Colpivano e pugnalavano le mucche tutti i giorni. (Se non avevano dei coltelli) prendevano dei tubi e li tagliavano in punta fino a farli diventare taglienti. Le pugnalavano sulle mammelle, sul viso e sul collo.

 

Dal video, si vede chiaramente come usassero anche un lanciafiamme direttamente sulle mucche per sterilizzarle una dietro l'altra prima della mungitura e passavano il fuoco al pelo delle mammelle. A volte, puntavano le fiamme in direzione della testa per farle allontanare a forza.

 

Fonte : Animal Recovery Mission

 

Richard Couto ha riportato che al momento del parto, i vitelli venivano strappati via dalle loro madri anche prima che queste fossero realmente pronte a partorire, con l'aiuto di un sistema di trazione. I piccoli venivano separati immediatamente dalle madri  e gettati in un fossa mentre erano ancora in vita.

 

Molti allevamenti accusati di maltrattamenti

 

La fattoria McArthur è la terza in Florida a dover far fronte alle accuse di maltrattamento animale a seguito di una video-inchiesta. Una quarta inchiesta è già in corso. Solo una persona è stata arrestata per aver dato dei calci a delle mucche.

 

È la prima volta che un'inchiesta di Animal Recovery Mission rivela il ricorso a coltelli e a un lancia fiamme in un allevamento. Uno degli impiegati è stato accusato di reato di terzo grado e altri due di reato di primo grado per maltrattamento animale. Rischiano tutti la prigione.

 

La reazione immediata dei partner della fattoria

 

Il latte prodotto dall'allevamento incriminato era venduto alle grandi catene di supermercati della regione come Target, Walmart o Publix.

 

Fonte : Animal Recovery Mission

 

Walmart e Publix hanno risposto rapidamente annunciando via comunicato stampa che interromperanno tutte le relazioni commerciali con la fattoria. Molly Blakement, portavoce di Walmart ha risposto :

 

Non tolleriamo i maltrattamenti verso gli animali e lavoriamo a stretto contatto con i nostri fornitori per chiedere spiegazioni riguardo quello che abbiamo visto nel video e assicurarci che non si ripeta più. Questo è un video pesante da guardare. Prendiamo molto seriamente i diritti degli animali e abbiamo delle regole molto ferree che i nostri fornitori devono rispettare per essere nostri partner. 

 

La cooperativa di cui fa parte la fattoria McArthur ha deciso di imporre a tutte le fattorie membri un corso di formazione sul benessere animale, in cooperazione con la Federazione Nazionale dei Produttori di Latte.

 

La video inchiesta di Animal Recovery Mission è visibile qui :

 

(Attenzione immagini forti)

 

 


 

Questo episodio ne ricorda uno successo in Francia, dove due uomini sono finiti in carcere per aver massacrato tre mucche. Ma purtroppo i maltrattamenti negli allevamenti di mucche da latte sono ovunque.

 

Anche in Italia, le associazioni combattono per mettere fine a queste crudeltà gratuite. L'associazione CIWF ha lanciato una petizione, per firmala, cliccate qui.

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola mensile piena di giochi e snack golosi (la adorerà). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Giulia Preci