Storie appassionanti Video

L’istante in cui un cavallo intrappolato a morte nella neve capisce di essere salvo

Questa scena dal sapore inaspettato si è svolta in Cile, nella Cordigliera delle Ande.

 

Tra le vette innevate, un cavallo si è ritrovato intrappolato, sommerso fino al ventre, incapace di muoversi. Impotente, circondato da chilometri altopiani isolati, il suo destino sembrava segnato.

 

Se non fosse stato per Rafael Pease che, per festeggiare il suo 21° compleanno, aveva deciso di fare snowboard con un amico. Per un caso fortunato, i due americani – che si stavano filmando su GoPro – hanno scorto l'animale e si sono avvicinati.

 

 cheval-snowboard-6Fonte: Youtube / GoPro

 

Capendo il pericolo in cui si trovava l'animale, Rafael mantiene il sangue freddo e cerca una soluzione: per mezzo di una pala, incomincia a scavare per liberare le zampe. Nel mentre, gli offre del cibo affinché le forze non gli vengano a mancare nell'attesa. L'operazione di salvataggio durerà una giornata intera, mettendo fine a un calvario di 4 giorni.

 

cheval-snowboard-4Fonte: Youtube / GoPro

 

Una volta liberato dalla trappola di ghiaccio, il cavallo si è lasciato guidare dai due ragazzi fino alla stazione sciistica più vicina, dove qualcuno dei presenti lo prende con sé per fornirgli un primo soccorso. Alcune settimane dopo il suo ritrovamento, un anziano agricoltore della zona, a cui erano giunte voci su questa storia, si presenta reclamandone la proprietà. Visibilmente felice e sollevato di averlo ritrovato, lo conduce a casa.

 

5Fonte: Youtube / GoPro

 

Il gesto altruista dei due ragazzi ha permesso di evitare un dramma e salvare una vita.

 

Per rivivere i momenti del salvataggio, guardate qui sotto:

 

 

Fonte: TheDodo

ADVERTISING