Storie appassionanti

L’insolita richiesta di questa signora stupisce i volontari di un rifugio: “Portatemi dal cane meno adottabile”

All'inizio del mese di agosto 2017, Melani Andrews, una signora di 72 anni originaria di Galt, in California, si è recata al rifugio Front Street Animal Shelter, a Sacramento. La signora, racconta al sito americano The Dodo che aveva da poco perso la sua adorata cagnolina Lola, ed era dunque decisa ad adottare un nuovo compagno.

 

Fonte: Melani Andrews

 

Sono stati i suoi nipotini a convincerla ad adottare un altro cane. Continua:

 

 

Fonte: Melani Andrews

 

Ma quando è arrivata al rifugio, Melani ha espresso un desiderio piuttosto particolare. Spiega:

 

Volevo aiutare qualcuno -un cane- allo stesso modo in cui Lola aveva aiutato noi. Allora ho chiesto al rifugio di portarmi dal cane più vecchio, il cane che nessuno guardava, quello che nessuno voleva adottare. Non mi interessava che fosse malato, né di sapere se il rifugio rimborsava le spese veterinarie. Non ho molti soldi, ma ne ho abbastanza per prendermi cura di un piccolo cane.

Fonte: Melani Andrews

 

Allora, i volontari l'hanno accompagnata alla gabbietta di Jake, un Terrier di 12 anni che qualche anno prima era stato raccolto dalla strada. Mentre gli altri cani nella gabbia hanno ignorato Melani, Jake le è subito corso incontro. L'anziana signora, non ha avuto bisogno di altri indizi ed ha immediatamente dichiarato che Jake sarebbe rimasto con lei.

 

Fonte: Front Street Animal Shelter

 

Nonostante la gioia, i volontari del rifugio hanno dovuto dare alla signora una terribile notizia: Jack si trovava ad uno stadio avanzato di cancro alla pelle, oltre che essere affetto da sordità e cecità parziale. Nessuna di queste notizie ha scoraggiato Melani, che anzi, voleva che il cane passasse felice i suoi ultimi giorni. Bobby Mann, responsabile delle relazioni pubbliche presso la Front Street Animal Shelter, elogia il gesto della signora:

 

Fa parte delle poche persone che hanno veramente dato una speranza a questo cane. […] Speravamo davvero che arrivasse qualcuno come lei e gli regalasse la vita che si merita.

 

Fonte: Melani Andrews

 

Jake si è subito adattato alla sua nuova vita a casa di Melani. Secondo la sua Umana, il cane aveva vissuto in una famiglia prima di essere abbandonato sulla strada. A Jake non resta molto tempo, ma Melani ha intenzione di fare il possibile affinché ogni giorno sia per lui un giorno speciale. Anche Jake ha cambiato la vita di Melani, che confessa:

 

Ogni giorno ritrovo il sorriso. Non mi sento più sola. Penso che [Jake] sappia che lo adoro, perché corre verso di me e si strofina tutto, prima di farsi grattare la schiena. Poi, appoggia il suo nasino al mio. Non lo farebbe se non sapesse di essere amato. 

 

Fonte: Melani Andrews

 

Per aiutare il rifugio Front Street Animal Shelter con una donazione, cliccate qui.

 

Per tutti coloro che desiderano adottare un animale, ricordiamo che sono molti i quattro zampe in attesa di una seconda possibilità nei rifugi. Pertanto, vi invitiamo a preferire l'adozione all'acquisto di un animale da compagnia. Adottare significa salvare una vita.

 

Per conoscere il rifugio più vicino a voi, potete recarvi sul sito dell’ENPA, della Lega Nazionale per la Difesa del Cane o dell'OIPA.

 

Fonte principale: The Dodo

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING