Storie appassionanti

Lasciano il loro cucciolo agonizzare davanti alla porta di casa, completamente indifferenti. Un’associazione chiede giustizia

ADVERTISING

(Attenzione, alcune immagini forti)

 

Il piccolo Angel, un cucciolo di Pastore Belga di soli sei mesi, è caduto nelle mani di irresponsabili. Lo scorso 26 giugno, l'animale è stato ritrovato quasi esanime davanti alla porta d'ingresso di una casa a Saint-Paul, sull'isola La Réunion.

 

Fonte: L'Arche de Freyja

 

Le condizioni critiche dell'animale sono state segnalate da un vicino, e l'associazione francese  l'Arche de Freyja ha immediatamente inviato una volontaria sul luogo. Angel è stato ritrovato inerte, steso tra i suoi escrementi, debolissimo: a nulla è servita la corsa dal veterinario, che non ha potuto fare niente per alleviare le sue sofferenze. Il cagnolino si è spento infatti pochi minuti dopo l'arrivo in clinica, tra le braccia della volontaria.

Fonte: L'Arche de Freyja

 

Il risultato della visita veterinaria fa rabbrividire: l'animale era in stato di deperimento, severa ipotermia, anemia, disidratazione e coma. Per non farlo morire nell'anonimato, il personale della clinica lo ha allora ribattezzato Angel dopo il decesso.

 

Fonte: L'Arche de Freyja

 

L'associazione intervenuta ha intenzione di fare il possibile perché sia fatta giustizia per il cucciolo morto nell'indifferenza dei suoi proprietari. I volontari hanno lanciato una petizione (sito in francese) per richiedere alle autorità giudiziarie di intervenire legalmente contro gli aguzzini di Angel: non esitate a firmarla e condividerla per chiedere che giustizia sia fatta.

 

Fonte: L'Arche de Freyja

 

Immagine di copertina: IP Réunion

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Andrea A.