Storie appassionanti

In una clinica per veterani di guerra, questo gatto offre conforto ai pazienti nei loro ultimi istanti di vita

ADVERTISING

Tom il gatto vive in un ospedale per veterani di guerra nella città di Salem, Virginia. Il suo lavoro è offrire conforto a pazienti ricoverati, come riporta The Dodo.

 

tom-cat-hospital-1Fonte: @SalemVAMedicalCenter

 

Tom è il "porta-gioia" ufficiale della clinica Salem VA Medical Center dove, generoso, mette a disposizione le sue calde fusa e la sua soffice presenza a quanti lo richiedano.

 

La struttura è destinata a lunghe degenze e a malati terminali. Come comprensibile, ai pazienti ricoverati capita di vivere giorni più bui, oppressi dal pensiero della fine.

 

E' allora che Tom entra in azione. Con alle spalle un passato da gatto randagio, rinchiuso in un canile, conosce che cosa significhi affrontare momenti difficili. Forse per questo oggi non perde occasione di accoccolarsi vicino ai pazienti, cercando la loro compagnia.

 

tom-cat-hospital-3Fonte: @SalemVAMedicalCenter

 

Il veterano James Gearhart of Bassett, Virginia, che ha trascorso un periodo di degenza nell'ospedale, dopo essere stato operato per un cancro alla gola, ha raccontato al TODAY:

 

Non c'è niente di meglio di un dolce e affettuoso micio che ti ricopre di fusa.

 

Liberamente, passeggia per i corridoi, salutando i pazienti per qualche minuto o restando al loro fianco per qualche ora. A stupire è la sua abilità – chiamiamolo sesto senso – nel capire quali pazienti hanno più bisogno di lui e stanno attraversando momenti particolarmente difficili.

 

tom-cat-hospital-5Fonte: @SalemVAMedicalCenter

 

E' una vera personalità nell'ospedale, amato da tutti, forse proprio per la capacità, tipica degli animali, di entrare in sintonia con gli umani.

 

A tale riguardo, il Dipartimento Americano dei Veterani (U.S. Department of Veterans Affairs) ha pubblicato di recente una storia significativa. Una donna racconta che Tom sembrava avere una connessione particolare con il suo defunto marito.

 

Una scena rimarrà per sempre impressa nella memoria della vedova. Poco prima che suo marito spirasse, Tom è saltato sul letto e ha appoggiato la zampa sulla mano dell'uomo. Per usare le parole della donna:

 

E' stato un bel modo di lasciare questo pianeta, ed è accaduto grazie a questo gatto.

 

tom-cat-hospital-6Fonte: @SalemVAMedicalCenter

 

La figlia di un altro paziente, Sharon Kai Herndon, dalla Virginia, ha dedicato un libro alla storia di Tom. Tra i passi più intesi, la scrittrice ricorda l'istante in cui Tom si è recato a cercarla nell'ospedale e attirando la sua attenzione miagolando, l'ha invitata a seguirlo nella stanza del padre.

 

Pochi minuti dopo, il genitore sarebbe spirato. La convinzione della donna è che Tom l'abbia chiamata affinché fosse presente negli ultimi istanti di vita del suo caro.

 

tom-cat-hospital-4Fonte: @SalemVAMedicalCenter

 

Una storia che ricorda l'importanza di tutti quegli animali da pet therapy che aiutano noi umani nel momento del bisogno più di quanto si possa immaginare.

 

Fonte: @TheDodo

ADVERTISING

About the author

Mia Conradie