Storie appassionanti

Il video dell’abbandono di uno Yorkshire sul ciglio di una strada in Belgio lascia senza parole il web (video)

ADVERTISING

Il 21 dicembre scorso, un uomo è stato filmato nei pressi di Liegi, in Belgio, mentre abbandonava il proprio cane lungo la strada per poi fuggire in macchina. Diffuso sui social, il video ha fatto scattare un'ondata di indignazione, oltre che di solidarietà verso il piccolo Yorkshire.

 

Fonte: Carolina P-N.

 

Dalle immagini amatoriali, visualizzate già più di 14 000 volte, si può vedere un uomo accostare al lato della strada, prendere il cane che si trova sui sedili posteriori del veicolo e buttarlo violentemente a terra, per poi ripartire velocemente.

 

Terrorizzato, il cagnolino è immediatamente scappato per cercare di trovare un posto dove nascondersi. Jean-Louis Black, che ha diffuso il video su Facebook, si è lanciato alla ricerca del piccolo Yorkshire, ma senza successo. Come racconta attraverso un post, che è stato poi cancellato:

 

La SRPA (Società Reale Protettrice degli Animali, equivalente belga della Protezione Animali italiana) di Liegi non si mobilita se il cane non viene prima catturato. Ho provato ad acchiapparlo, ma era molto spaventato e scappava ogni volta che mi avvicinavo. 

 

Fonte: Jean-Louis Balck

 

Qualche ora più tardi, il piccolo cane soprannominato Vanille, ha rifatto la sua apparizione su Facebook, ma questa volta perché è stato trovato. Il cagnolino si era rifugiato a casa di una persona che abitava a pochi metri dal luogo del suo abbandono. Bagnato dalla pioggia e sporco, il cagnolino sembrava ancora molto spaventato. Per fortuna, la donna che lo ha ritrovato ha lanciato un appello per ritrovare la sua famiglia.

 

È stata poi la polizia di Liegi a prendersi carico del cagnolino per poter scoprire di più sulle circostanze dell'abbandono e permettere a Vanille di trovare una casa. Dopo alcune ricerche, è emerso che l'animale non era stato gettato dal suo padrone, ma dal suocero in seguito ad una discussione che è degenerata.

 

Fonte: Fanny C.

 

Per evitare che Vanille possa cadere vittima di una nuova disavventura, i suoi padroni hanno deciso di affidarlo ad una nuova famiglia. Oggi, vive assieme alla nuova Mamma, che gli ha velocemente fatto dimenticare questa brutta storia.

 

Vanille ha avuto la fortuna di incontrare una persona che sapeva cosa fare per cercare di riunire un cane smarrito e il proprio padrone. La maggior parte dei cani che vagano per le strade sono in realtà cani smarriti che cercano di ritrovare la loro famiglia.

 

Il vostro impegno e l'aiuto di organizzazioni come la Lega Nazionale del Cane o l'OIPA, oltre che alle comunità social come ProntoFido, Cani smarriti, Chi l'ha visto? Annunci cani smarriti possono permettere al vostro cane smarrito di ritrovare i suoi proprietari.

 

Se possedete un cane, non dimenticate di tatuare o mettere il microchip al vostro compagno a 4 zampe, aumentando così del 40% le possibilità di ritrovarlo in caso di smarrimento.

 

Cliccate un basso per guardare il video menzionato:

 

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola mensile piena di giochi e snack golosi (la adorerà). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti