Vivere con loro

Il segreto per una salute di ferro: baciare il proprio cane! E’ la scienza che lo dice

ADVERTISING

 

I ricercatori dell’Istituto pensano che i batteri “buoni” contenuti nella saliva dei cani possano avere gli stessi effetti benefici dei probiotici contenuti negli yogurt. Come assumerli? Accettando le leccate dei vostri amici a quattro zampe, per il benessere del vostro sistema immunitario e della vostra flora batterica intestinale.

 

dog-kiss-scienceFonte

 

Combattere a tutti i costi i batteri non è infatti sempre opportuno. Se da un lato la medicina moderna ci ha fornito i mezzi per debellare i batteri dannosi, dall’altro lato ha abbassato il numero di micro-organismi di cui il nostro corpo dispone naturalmente per difendersi dalle malattie.


Condividere la propria vita con un cane potrebbe essere un buon modo per compensare certe carenze e fare il pieno di quei microbi che aiutano a tenerci in forma. Tanto più che il nostro organismo tende a perderli con l’avanzare dell’età.

 

dog-kiss-science2Fonte

 

Per dimostrare la loro tesi, i ricercatori hanno assunto dei volontari, a partire dai 50 anni di età. Mentre per il reclutamento dei cani, si sono rivolti ad un’associazione che aiuta gli animali abbandonati. Ogni partecipante ha scelto un cane del rifugio che ospiterà a casa propria per tre mesi.

 

dpg-kiss-scienceFonte

 

Anche se può sembrare un dettaglio superfluo, questi ricercatori sono mossi da un sicero affetto verso questi animali. Attenti a salvaguardare il benessere di ogni cane, hanno condotto dei test che non li stressassero eccessivamente. Inoltre, un buon feeling tra i volontari e i loro compagni a quattro zampe è essenziale. Alla fine del periodo di ricerca, i volontari avranno la possibilità di adottare il cane preso in custodia.

 

Ogni mese la loro flora intestinale e il loro sistema immunitario saranno scrupolosamente analizzati. Questo vale sia per gli umani che per i cani. I ricercatori terranno anche conto del loro stato psichico ed emozionale.

 

dog-kiss-science-3Fonte

 

Lo studio non si ferma qui. Kim Kelly, antropologa e membro dell’istituto, sostiene che si debba indagare il mistero del rapporto uomo-cane.

“Sono millenni che ci evolviamo insieme ai nostri amici cani. Ma nessuno ha ancora davvero capito perchè ci sentiamo così a nostro agio con loro”, spiega la ricercatrice. “Può essere semplicemente perchè sono adorabili e amiamo occuparcene, o c’è qualcosa di più profondo?”

 

 “I cani scorrono letteralemnet nelle nostre vene? La nostra risposta è si.” L’alchimia che esiste fra noi e i nostri cani sembrerebbe essere di natura sia affettiva che psichica.

 

dog-kiss-science-4Fonte

 

Se i risultati confermeranno l’ipotesi, avrete la prova che anche se i nostri amici  mettono il naso in posti non proprio pulitissimi, una leccatina di tanto in tanto non potrà farvi male. Anzi.

 

Vi terremo aggiornati!

ADVERTISING

About the author

Andrea A