Sphynx

Il gatto Sphynx nasce in Canada. Si caratterizza per la quasi totale assenza di pelo sul corpo e per il suo carattere molto affettuoso.

 

Origini del gatto Sphynx

 

Il gatto Sphynx nasce in Canada, nel 1966, quando un gatto selvatico ha partorito dei gattini con tutti la stessa particolare caratteristica: non avevano il pelo.

 

Due femmine della cucciolata sono state portate poi nei Paesi Bassi dal Dottor Hugo Hernandez, per essere incrociate con dei gatti Devon Rex.

 

Nel 1983, una cucciolata è stata importata in Francia dall'allevatore Patrick Challain, per essere presentata all'esposizione felina di Baltard.

 

In seguito, altri due gatti importati sempre dai Paesi Bassi nel 1985 da Aline e Philippe Noël. Fecero accoppiare i due esemplari, e dai due nacque Aménophis Clone, il gatto che fece da campione per stilare gli standar della razza Sphynx.

 

Ecco perchè il LOOF (Livre Officiel des Origines Félines, associazione francese), considera lo Sphynx un gatto di origine francese.

 

Aspetto

 

Il Sphynx è un gatto di tipo semi-cobby. Il corpo è definito e presenta una muscolatura ben sviluppata. La muscolatura è ben visibile da sotto la pelle e ammorbidisce la silhouette del gatto. Il petto e largo e pieno, detto a botte. L'addome è anch'esso bello pieno, e sembra sempre che il gatto abbia appena finito di mangiare.

 

Il collo è di taglia media e muscoloso, separa la testa dalle spalle.

 

La coda dello Sphynx è a forma di frusta. È leggermente più spessa alla base, e per questo ricorda la coda di un ratto, essendo anche molto lunga. 

 

Le zampe del Sphynx hanno un'ossatura fine, ma sono ben definite dalla muscolatura. Quelle anteriori sono leggermente ricurve. Terminano con delle zampe ovali dalle dita lunghe e fini. I cuscinetti sono leggermente più spessi rispetto a quelli delle altre razze, per questo quando camminano sembra sempre che lo facciano su dei cuscinetti d'aria.

 

La testa del gatto Sphynx è di taglia media, più lunga che larga. Di forma triangolare, ha dei contorni arrotondati e degli zigomi ben definiti. Quando lo si guarda di profilo, si nota che la parte alta del granio e la fronte sono piatti. Il naso è dritto.

 

Gli occhi del Sphynx sono abbastanza gradi e a forma di limone. Tutti i colori sono accettati dagli standard della razza a condizione che siano simili a quelli del manto.

 

Le orecchie del gatto Sphynx sono molto grandi e posizionate sulla parte bassa della testa. Dalle estremità arrotondate, sembrano sproporzionate rispetto alla testa.

 

In età adulta, il gatto Sphynx pesa tra i 3 e i 5 kili e misura circa 30 cm.

 

Fonte : Canal Vie

 

Manto

 

Nei gatti Sphynx, non si può veramente parlare di pelliccia, ma piuttosto di pelle e di texture. In questo caso, quest'ultima può variare da nudità totale a "pelle di pesca".

 

Nei gattini, si nota una pella molto rugosa. Con il passaggio all'età adulta, è importante che il gatto mantenga il maggior numero di pieghe possibile.La maggior parte delle volte, i baffi e le sopracciglia sono assenti.

 

Tutti i colori e tutte le categorie sono autorizzate dagli standard della razza. Sono riconosciute le seguenti divisioni: solide, tabby, silver/smoke, solide e bianco, tabby e bianco, silver/smoke e bianco.

 

Carattere

 

Il gatto Sphynx è un gatto atipico, che sorprende per il suo aspetto. Tuttavia, il suo carattere ne fa l'amico a quattro zampe ideale.

 

Viene descritto come un gatto molto affettuoso, a volte anche appiccicoso. È estremamente affezionato al suo proprietario e richiede molte attenzioni. 

 

È anche molto curioso e non esiterà a seguirvi ovunque per guardare ciò che fate, o di rovistare nelle vostre cose alla ricerca di un passatempo.  

 

Quello che lo rende così misterioso, è che spesso è un po' goffo. Quando gioca ad esempio, a volte può accadere che cada o che vada a sbattere, come se fosse ubriaco. Ma anche per questo è tenero.

 

Salute e cure

 

Anche se il gatto Sphynx ha un aspetto fragile, a causa della sua nudità, e bene sapere che la sua pelle è molto più spessa di quella degli altri gatti, ed è per questo che è resistente alle malattie. Tuttavia, non lasciategli passare la notte fuori.

 

Alcuni eseplari possono essere colpiti da una malattia chiamata CMH. Si tratta di una malattia ereditaria che può saltare diverse generazioni, ed è quindi difficile determinare se il gatto è portatore o meno. Questa patologia restringe le pareti del cuore, che si assottiglia più velocemente.

 

Il gatto Sphynx ha una speranza di vita dai 15 ai 20 anni.

 

Attenzioni

 

Anche se il gatto Sphynx non ha la pelliccia, le attenzioni da riservare alla cura del corpo non sono meno importanti, al contrario. La pelle riesce a traspirare molto rapidamente, ed è consigliabile fargli dei bagni regolarmente per regolare il tasso di sebo.

 

Inoltre l'assenza di pelo l o rende estremamente sensibile ai raggi del sole. Mettetegli la crema solare se viene esposto al sole per un lungo periodo, perchè potrebbe rischiare di bruciarsi la pelle.