cymric gatto

Cymric

Il gatto Cymric proviene dall’Isola di Man, nelle isole britanniche. Socievole e molto giocoso, è anche conosciuto per una caratteristica molto particolare: non ha la coda.

 

Origini del gatto Cymric

 

Originario dell’Isola di Man, il gatto Cymric, anche chiamato “Longhaired Manx” o “Manx Longhair”, è la variante a pelo lungo del gatto Manx, anche lui originario dell’Isola di Man. Il nome “cymric” viene dal gallese “cymru” che significa “Paese del Galles”.

 

A causa della piccola superficie sulla quale questa razza è nata e si è evoluta, è il risultato di incronci consanguinei tra i gatti Manx a pelo lungo, che hanno permesso di fissare il gene.

 

Anche se il Manx è stato riconosciuto negli anni venti, per il Cymric, il riconoscimento è arrivato più tardi. Nel 1970, la CCA (Canadian Cat Association), riconosceva questa razza. Poi è stato il turno della (Cat Fanciers’ Association) di approvare la razza nel 1989 sotto il nome di “Longhaired Manx”.

 

Il gene responsabile dell’assenza della coda resta ancora sconosciuto. Circolano diverse leggente nel folklore britannico per tentare di dargli una spiegazione.

 

Alcuni la attribuiscono all’avarizia degli abitanti dell’isola che all’epoca avrebbero tagliato la coda a questi gatti per economizzare il calore all’interno delle case. Effettivamente, i gatti sono stati privati della coda, la porta di casa si chiudeva più rapidamente dietro loro, risparmiando così sul riscaldamento.

 

Un’altra leggenda attribuisce questo tratto fisico alla parabola biblica dell’arca di Noè. Secondo questo mito, il gatto è stato l’ultimo a salire sull’arca dopo tutti gli animali, e la porta si sarebbe chiusa con la sua coda in mezzo, tagliandogliela.

Aspetto

 

Di taglia da media a grande, il gatto Cymric è di tipo cobby (breve-lineo), ed il suo fisico si basa sugli stessi standard del Manx. Il corpo è compatto e robusto. In generale, è un gatto abbastanza rotondo, muscoloso e potente

 

Il posteriore è tondeggiante e forma un arco continuo. La scollatura, anch’essa molto muscolosa, è corta, a volte quasi inesistente in alcuni casi.

 

Di taglia media, le zampe sono più corte rispetto a tutto il corto e terminano con delle zampe lunghe e salde.

 

La testa, di taglia anch’essa media, è abbastanza larga e tonda. Le guance sono piene. Il naso è corto e largo.

 

Gli occhi sono tondi, grandi e ben aperti. Sono anche abbastanza distanziati l’uno dall’altro, e questo fa sì che il suo naso sembri ancora più largo.

 

Di taglia media, le orecchie sono abbastanza larghe alla base. Sono anche abbastanza tondeggianti.

 

Il tratto fisico più caratteristico del gatto Cymric è senza dubbio la coda, o piuttosto l’assenza della coda. Come nei gatti Manx, si osserva a volte quattro tipi di coda differenti, che sono i seguenti : “rumpy” (assenza totale della coda), “rumpy riser” (la coda è leggermente flessa, ovvero che esce, presenta una curva, da 1 a 3 vertebre sacrali), “stumpy” (flessione di 1 a 3 vertebre caudali), et “longy” (la coda è presente ma in questo caso, l’animale non sarà riconosciuto nei campionati poiché non rispetta gli standard della razza).

 

Per quanto riguarda la pelliccia, il gatto Cymric ha un pelo medio lungo, molto setoso e dispone di un sottopelo spesso. Il collare e il posteriore sono particolarmente pelosi rispetto al resto del corpo.

 

In età adulta, il gatto Cymric pesa tra i 2 e i 5 kg e misura dai 30 ai 35 cm.

 

cymric gatto carattereFonte : Purina

 

Manto

 

Tutti i colori sono ammessi dagli standard della razza. Anche i motivi seguenti sono ammessi : tinta unita, soriano, argento/fumo, tinta unita e bianco, soriano e bianco, argento/fumo e bianco.

 

Carattere

 

Il gatto Cymric è conosciuto per il suo temperamento molto socievole e giocoso. È un gatto vivace che richiede a chi se ne occupa di mettere in conto dei momenti di gioco e di uscite all’aria aperta. Il carattere socievole gli permette di adattarsi e di andare d’accordo con i bambini, gli altri animali di casa e anche con gli sconosciuti.

 

È molto tollerante, e non tirera fuori le unghie se non lo stuzzicherete. È molto premuroso con i suoi proprietari e vi porterà la giusta dose di tenerezze che sognate da sempre.

 

È anche molto protettivo e spesso adotta il comportamento di un cane quando sente che i suoi proprietari sono in pericolo.

 

Salute e cure

 

Come il Manx, il gatto Cymric è soggetto a una serie di patologie conosciute e raccolte nella categoria “sindrome di Manx”. Il gene responsabile dell’assenza della coda in questo gatto può anche influire sulla colonna vertebrale, provocando anche una paralisi parziale, incontinenza o altre infezioni dolorose. Se ne è affetto, il gattino non sopravvive generalmente più dei primi mesi di vita.

 

Ma se queste patologie possono essere curate con il tempo, il gatto Cymric è particolarmente longevo: vive fino a 20 anni. Questo è dovuto al fatto che il gatto raggiunge la maturità dopo cinque anni dalla nascita.

 

Attenzioni

 

La pelliccia lunga e spessa del Cymric necessita di una spazzolata quotidiana per preservare il tocco dolce ed evitare che si formino dei nodi.