Gatto che miagola

Il miagolio del gatto è sicuramente il suono più caratteristico che produce un felino. Tuttavia, contrariamente a quello che si possa pensare, una volta che il gatto è adulto, il miagolio è interamente rivolto all'uomo; è attraverso questo mezzo che i nostri mici comunicano con noi.

 

Un gatto che miagola è un gatto che cerca di mandare un messaggio. Ma quindi, cosa vogliono dire quando miagolano? Ecco qualche consiglio per capirlo.

 

Innanzi tutto, un gatto che miagola spesso può anche essere semplicemente solo chiaccherone! Alcuni felini infatti, sono più comunicativi degli altri. Alcune razze, come il Siamese ad esempio, sono famose per essere particolarmente loquaci.

 

A volte il miagolio può essere un campanello d'allarme. Un gatto che miagola può essere un gatto che non si sente bene, che è malato o stressato. Può anche richiamare la vostra attenzione perché ha fame, sete, vuole essere accarezzato o vuole giocare, o semplicemente vuole entrare o uscire. Anche un gatto annoiato può miagolare per farvelo sapere.

 

miaulement du chatFonte: Pixabay

 

A volte, miagolando vuole farvi notare un problema più serio, come una malattia cronica, ipertensione, la perdita di uno o più sensi, o anche della senilità. In ogni caso, se il vostro miagola per tutta la giornata, consultate un veterinario per capirne la ragione.

 

Da sapere, il gatto miagola anche durante il periodo dell'accoppiamento se non è stato sterilizzato o castrato.

 

I tipi di miagolio

 

I gatti possiedono un ampio ventaglio di miagolii, ognuno con un significato ben preciso. Un miagolio più dolce si traduce in benessere, mentre il contrario, un miagolio più rumoroso e dal suono grave è sinonimo di paura o collera.

 

Se il vostro amico peloso si lancia in un miagolio lungo e insistente, cerca di comunicarvi una domanda che lo tormenta. Un miagolio irregolare indica che è contrariato.