News Storie appassionanti

Frankie, il cucciolo sopravvissuto a tre arresti cardiaci abbandonato sulla strada

ADVERTISING

La storia di Frankie comincia come quella dei tanti cani abbandonati sulle strade a scorrimento veloce, tristemente investiti e mai soccorsi dagli automobilisti. La sua però ha un finale diverso, grazie all'intervento delle Guardie Eco-Zoofile dell'OIPA.

 

Il cagnolino, di poco più di due mesi, si trovava infatti sul ciglio di una strada nei pressi di Casal di Principe insieme ai due fratelli, quando un'auto li ha investiti. A differenza degli altri due però, rimasti miracolosamente illesi, Frankie era privo di coscienza quando sono arrivati i soccorsi.

 

Frankie-caserta-10-1600x1200Fonte: OIPA

I volontari dell'OIPA di Caserta intervenuti sul luogo dell'incidente hanno immediatamente portato il cucciolo al pronto soccorso: oltre ad avere una zampa molto gonfia infatti, Frankie aveva una pallina nel lato destro dell'inguine, che li insospettiva.

 

Frankie-caserta-6-1600x1200 Fonte: OIPA

 

Dalla radiografia, il veterinario ha capito che si trattava dell'intestino del cane: sotto il peso della ruota della macchina, era fuoriuscito fino ad arrivare alla zampa posteriore.

 

Operato d'urgenza, Frankie sembrava non potercela fare. Nel corso dell'intervento infatti, ha avuto tre arresti cardiaci, e ha smesso di respirare per un tempo che sembrava interminabile.

 

Frankie-caserta-3-1600x1200Fonte: OIPA

 

Frankie però ha lottato, e il suo cuore ha ricominciato a battere. Quando è uscito dall'intervento, non era ancora fuori pericolo: i volontari dell'OIPA hanno vegliato su di lui tutta la notte, temendo un nuovo arresto cardiaco.

Al mattino, nonostante fosse ancora molto debole, il cagnolino ha sorpreso tutti con la sua grinta: era cosciente, beveva e mangiava. Dopo due settimane, il veterinario l'ha dichiarato fuori pericolo. Gli hanno tolto i punti, è stato vaccinato, ed è potuto uscire dalla clinica.

 

Frankie-caserta-4-1600x1200Fonte: OIPA

In attesa di trovare una famiglia, il cucciolo è ospite dei volontari della sezione dell'OIPA di Caserta. L'associazione sta lanciando un appello a chiunque possa per aiutare i volontari a sostenere le spese dell'intervento chirurgico e delle medicine che hanno salvato la vita di Frankie.

 

Frankie-caserta-13-1600x1200Fonte: OIPA

 

Per maggiori informazioni sui modi per contribuire alle sue cure, o per saperne di più sulla sua adozione, vi invitiamo a visitare la pagina OIPA.

Qui, il commuovente video del suo salvataggio.

 

Fonte: Oipa

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author