Storie appassionanti

Ferito con un’arma e dato per morto, il corpo di questo cane nascondeva una tragica sorpresa

Lo scorso marzo, il rifugio Villalobos Rescue Center nella Louisiana, U.S.A., ha soccorso un cane in fin di vita.

 

curtis_dog_gunshot_2Fonte: Villalobos Rescue Center

 

Come si può dedurre dalle ferite, l'incrocio di Shar Pei, Labrador e Pitbull stava scappando quando è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco. Il proiettile fuoriesce dalla spalla, mancando la testa.

 

Il quattro zampe, battezzato Curtis, è stato trasportato d'urgenza alla clinica Cyprus Lake Animal Hospital.

 

curtis_dog_gunshot_3Fonte: Villalobos Rescue Center

 

Stremato dall'esperienza e indebolito dalla ferita, il cane non necessita di tranquillanti per essere adagiato sulla tavola operatoria.

 

Durante la medicazione, i veterinari scoprono con orrore che la ferita presentava una grave infezione: parassiti e vermi proliferavano sul suo addome. Prova evidente che il cane si trovava in quelle condizioni ormai da giorni.

 

curtis_dog_gunshot_4Fonte: Villalobos Rescue Center

 

Ma è anche lo stato generale di Curtis a sottolineare le sofferenze di cui era stato vittima: una spalla rotta, filaria ad uno stadio avanzato e un piede paralizzato a causa del proiettile che aveva parzialmente danneggiato la spina dorsale.

 

L'operazione l'avrebbe aiutato, ma la strada per la guarigione non sarebbe stata breve.

 

curtis_dog_gunshot_5Fonte: Villalobos Rescue Center

 

Quando il rifugio Villalobos ha divulgato la sua storia attraverso i social media, i messaggi di sostegno si sono moltiplicati da ogni parte del globo. Tuttavia, non inferiori al numero delle domande di adozione.

 

Ma sarà qualcuno molto vicino al quattro zampe a capitolare per lui e ottenere la sua custodia. La stessa veterinaria che gli ha slavato la vita decide di offrirgliene una nuova portandolo a casa con sé.

 

curtis_dog_gunshot_1Fonte: Villalobos Rescue Center

 

Anche se questa storia viene da oltreoceano, troppi animali restano vittime di maltrattamento e abbandono anche nel nostro territorio, piaghe contro le quali associazioni come ENPA, La Lega Nazionale per la Difesa del Cane, OIPA, per citarne alcune, si battono quotidianamente. Per sostenerle, potete fare una donazione recandovi sul loro sito.

 

Fonte: Villalobos Rescue Center

ADVERTISING