News

È stato ucciso un importante attivista nella lotta contro la caccia agli elefanti in Tanzania

Venerdì 16 agosto, è stato ucciso in Tanzania un esponente della lotta per la conservazione degli elefanti.

 

Wayne Lotter, 51 anni, è stato ucciso a Dar es Salaam dopo che degli uomini armati hanno fermato la sua macchina, che lo stava trasportando dall'aeroporto all'hotel.  Due uomini gli hanno sparato un colpo secco dopo avere aperto lo sportello del suo taxi. La polizia ha cominciato le ricerche sul caso e, anche se sono solo all'inizio, sono molti i sospetti che Lotter sia stato seguito.

 

Fonte: PAMS Foundation

 

Secondo le prime indagini, Lotter aveva già ricevuto diverse minacce di morte a causa del suo coinvolgimento nella salvaguardia della fauna africana e la sua lotta per il divieto del commercio di avorio.

 

In qualità di direttore e cofondatore di una ONG, la PAMS Foundation, ha anche supportato alcune comunità della Tanzania e la comunità africana in senso più ampio, difendendone gli animali e combattendo i cacciatori. La fondazione è stata coinvolta in diversi casi di grande portata e ha collaborato all'arresto di alcuni noti cacciatori come Yang Feng Glan, la "Regina dell'avorio".

 

Dar es Salaam, Tanzania We are heartbroken to share the news that PAMS Foundation co-founder, Wayne Lotter was shot…

Posted by PAMS Foundation – Conservation in Tanzania on Thursday, August 17, 2017

 

Secondo il sito internet dell'organizzazione, da quando è stata fondata nel 2009 la PAMS ha contribuito a proteggere più di 32.000 elefanti , oltre ad aver ideato numerosi programmi educativi e investito fondi per l'arresto dei cacciatori (più di 2.000 condanne dal 2012).  Prima che sbarcasse questa iniziativa, la Tanzania era arrivata a toccare una riduzione del 60% della popolazione di elefanti, rendendola una delle zone più pericolose di tutta l'Africa per queste creature.

 

Dopo la diffusione di questa notizia, la comunità per la salvaguardia della fauna si è unita in un grande abbraccio solidale e alcuni importanti attivisti come Jane Goodall hanno descritto Lotter come un "eroe", pieno di passione e di interesse per il mondo animale.

 

La morte di Lotter è stata annunciata con un post sulla pagina internet della fondazione, che dichiara:

 

Wayne ha dedicato la sua vita a questa causa, lavorando come guardia forestale nella sua terra, il Sud Africa, o guidando l'attacco contro i cacciatori della Tanzania. […] Wayne  credeva che le comunità fossero le migliori protettrici degli animali di questo continente. 

 

Grazie al suo lavoro per la PAMS, ha aiutato migliaia di villaggi in ogni angolo del paese. Il suo lavoro pionieristico nello sviluppo di un approccio educativo alla causa animale ha contribuito con successo al ribaltamento dell'aumento esponenziale di cacce in Tanzania. 

 

Fonte: PAMS Foundation

 

La funzione commemorativa per Wayne Lotter si è tenuta la stessa settimana nella sua terra natia. Lascia una moglia e due figlie.

 

Il lavoro che Lotter e i suoi colleghi stavano facendo ha ancora una forte influenza sulla vita degli animali della Tanzania. Per aiutare l'associazione PAMS e fare una donazione, visitate il loro sito internet.

 

Fonte principale: The Guardian

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING