In loro difesa

Due Pastori Belga maltrattati e tenuti imprigionati dentro ad un magazzino

ADVERTISING

Il 22 gennaio 2018, l'associazione francese Assistance aux Animaux è intervenuta nella periferia di Parigi all'interno di un magazzino, perportare soccorso a due Pastori Belga in difficoltà.

 

Gli animali erano rinchiusi nel magazzino senza acqua né cibo, in condizioni di vita deplorevoli. Aiutati dalla polizia, i volontari hanno dovuto tagliare la rete del recinto dei due cani per poterli fare uscire dal quell'inferno. I due cani sono poi stati affidati ad un rifugio con estrema urgenza.

 

Purtroppo, non è la prima volta che l'associazione interviene nel magazzino. Alla fine del 2016, i volontari avevano già portato in salvo due Rottweiler e un Labrador, tenuti in condizioni simili. I due Rottweiller vivevano in minuscole gabbie di meno di 3 m², mentre i Labrador erano perennemente legati ad un palo.

 

Fonte: Assistance aux Animaux

 

Dopo il salvataggio, l'associazione ha sporto denuncia contro il proprietario. Non essendo la prima volta, finalmente il proprietario è stato arrestato e messo sotto sorveglianza, nell'attesa del giudizio del tribunale.

 

L'associazione spera che non verrà lasciata al proprietario un'altra possibilità di ripetere i suoi errori e che gli venga vietato in maniera definitiva di possere atri animali.

 

In Italia, l'artciolo 544-bis del Codice Penale prevede una pena dai 2 mesi ai 4 anni di reclusione con una pena fino ai 30 000 per chi compie animalicidio. Una pena insufficiente se si pena alle sanzioni riservate ad altri delitti.

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola mensile piena di giochi e snack golosi (la adorerà). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti