Storie appassionanti

Danno agli Amici di questo canile la possibilità di dimostrare quanto valgono

ADVERTISING

Spesso, i cani dei rifugi hanno alla spalle una storia difficile. Potrebbero essere stati maltrattati, trascurati o aver vissuto in una casa non adatta alle loro esigenze.

 

A causa del loro passato, questi cani hanno un atteggiamento diffidente nei confronti dei loro simili, o non trovano il giusto approccio per socializzare con gli altri. Questo fattore influenza anche la loro adottabilità, il che significa che riduce le possibilità di cominciare una nuova vita al fianco di una famiglia amorevole.

 

Per loro fortuna, gli amanti dei cani del Wilmington, Stati Uniti, hanno trovato una soluzione per aiutare i Pelosi che sono stati abbandonati.

 

Fonte: Delaware Online

 

Già da qualche anno, la Delaware Humane Association (DHA) organizza periodicamente un evento chiamato "porta e conosci un nuovo amico", dove i proprietari possono accompagnare i loro animali a fare una passeggiata sul lungofiume, spronandoli a socializzare con i loro simili.

 

Inizialmente, l'evento non contava molti partecipanti e si svolgeva fuori dall'orario di lavoro, il che impediva agli animali dei rifugi di aderire all'iniziativa. Quando il progetto si è diffuso, però, l'evento è stato spostato ad un orario accessibile anche ai volontari dei rifugi, che possono così accompagnare i loro Amici e bere una birra in compagnia, nel giardino di un bar della zona.

 

Fonte: Delaware Online

 

Si tratta di un evento che ha un'enorme importanza per questi animali, come dichiara la coordinatrice dell'evento Stephanie Gomez, durante un'intervista per il giornale Delaware Online:

 

È per la loro salute, per farli uscire dai canili e vedere come si comportano in un ambiente meno ostile. Inoltre, è una buona occasione per cercargli una nuova famiglia […]Serve per aiutare i cani a socializzare, oltre che a permettere a noi Umani conoscere altri amanti degli animali.  

 

Compagni come King e Prince, che hanno già partecipato all'ultima passeggiata, indossano per l'occasione un giacchetto arancione, per indicare che sono in cerca di una casa. Dandogli l'occasione di potersi comportare bene, si spera così di aumentare le possibilità che vengano adottati. Gomez aggiunge:

 

Il mondo sta imparando che i cani dei rifugi non sono sottomarche. Facendoli stare tra la gente, gli si da la possibilità di capire che sono sempre i migliori Amici dell'uomo, indipendentemente da dove li prendi.

 

Per maggiori informazioni sull'evento, segui la la loro pagina Facebook!

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author