Storie appassionanti

Clyde, abbandonata in un rifugio con l’ordine di sopprimerlo, trova la forza per sopravvivere al sua dolorosa malattia

ADVERTISING

Un rifugio dell'Ohio ha assistito a una scena scioccante, quando gli è stato consegnato un giovane di un anno con un enorme tumore, chiedendo di sopprimerlo.

 

Clyde, aveva un tumore al petto di quasi 3 kg ed era così grande che doveva trascinarlo sul terreno quando camminava.

 

(Attenzione: alcune immagini potrebbero urtare la vostra sensibilità) 

 

Fonte: HART Cincinnati/Facebook

 

"Stava male, doveva trascinare quell'enorme massa, che si stava infettando a forza di sfregare sul pavimento", ricorda Shani Wyenandt, un membro dello staff della HART Animal Rescue.

 

Prima però, è stato portato al Gallatin County Animal Shelter dal suo precedente proprietario, che lo aveva semplicemente scaricato chiedendo di sopprimerlo, prima di andarsene. "Lo ha letteralmente scaricato, ordinandoci di sopprimerlo, per poi girarsi e andarsene", dice Wyenandt, che si è stupito di come nessuno avesse detto nulla prima vedendo un cane così malato.

 

Fonte: HART Cincinnati/Facebook

 

I volontari della Gallatin County credeva in Clyde, e non poteva sopportare il pensiero di sopprimere un cane così giovane e dolce. Hanno mandato una richiesta di aiuto, alla quale ha risposto la HART. Lo hanno portato al Mason County Animal Hospital e, dopo alcuni lunghi esami, lo hanno sottoposto ad un intervento per rimuovergli l'enorme tumore.

 

Fonte: HART Cincinnati/Facebook

 

A giudicare dalle dimensioni del tumore, i veterinari hanno ipotizzato che il tumore si fosse sviluppato almeno sei mesi prima; la metà degli anni del povero cane. Non si capacitavano del perchè la famiglia non gli avesse fatto togliere quella massa così dolorosa prima, avitandogli tutto quel dolore. Ma i veterinari erano decisi a farlo tornare il cane amorevolo e divertente che era prima.

 

CLYDE UPDATE!!Do you believe in miracles? We do! The biopsy results came back and CLYDE'S tumor is BENIGN and the vet…

Posted by HART Cincinnati on Wednesday, October 18, 2017

 

Fortunatamente, dopo una biopsia è risultato che il tumore del cane era benigno, e che quindi e fuori dal rischio di tumori. Ora, Clyde sta guarendo ed ha già trovato la sua nuova ed ultima casa, dove viene amato e non verrà mai più abbandonato.

 

Fonte: HART Cincinnati/Facebook

 

Storie come quella di Clyde dimostrano che c'è sempre una speranza. Per tutti coloro che desiderano adottare un animale, ricordiamo che sono molti i quattro zampe in attesa di una seconda possibilità nei rifugi. Pertanto, vi invitiamo a preferire l'adozione all'acquisto di un animale da compagnia. Adottare significa salvare una vita.

 

Per conoscere il rifugio più vicino a voi, potete recarvi sul sito dell’ENPA, della Lega Nazionale per la Difesa del Cane o dell'OIPA.

 

Fonte principale: WeLoveAnimals.com

 

* * *

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola regalo mensile piena di giochi e snack golosi (ottieni una scatola gratis). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Elena Tinti