Humour Storie appassionanti

Cincillà salvati dall’abbandono rallegrano la loro mamma con cartelli motivazionali

ADVERTISING

Abbiamo tutti bisogno di essere tirati su di morale, e questi due cincillà adottati Ari e John hanno trovato il modo più adorabile per farlo. La loro mamma Anne Walker ama dargli delle piccole frasi motivazionali e sembrano felici di reggerli di fronte alla fotocamera. Walker ha dichiarato al sito americano The Dodo:

 

In particolare Ari, ama tantissimo portarseli in giro. Lo troviamo spesso nella sua gabbietta fermo, che regge degli stecchini di legno, palline e piccoli oggetti che gli diamo come giochi da masticare, mentre suo fratello è steso nella ruota. 

 

Fonte: Anne Walker

 

Questo particolare talento è stato scoperto quando la loro mamma li ha beccati mentre scappavano dalla gabbia. Ha detto che "è entrata ed l'ha trovato nel mezzo del salotto che premeva al petto una forchetta di plastica mentre stava in piedi fermo sulle zampette". La coppia ha detto che sono "estremamente protettivi" tra loro, quando uno dei due esplora, l'altro fa la guardia.

 

Relax in un bagno di sabbia. Fonte: Anne Walker

 

Il cincillà è una strana scelta tra gli animali da adottare e Walker ha ammesso che non è stato il primo animale che hanno considerato. Tuttavia, dopo aver scoperto che il loro edificio non accettava ne cani ne gatti, sono stati costretti a pensare fuori dagli schemi. Mentre cercavano un animale alternativo nel vicinato, è stato presto chiaro come i cincillà avessero bisogno di essere salvati. Walker ha dichiarato:

 

 Ce n'erano a centinaia, e tutti con la stessa storia " li ho presi per i miei figli ma ora non gli interessano più "

 

Dopo un rapido scambio di email su After Craigslist, Ari e John sono arrivati nella loro nuova casa. La trista realtà dell'adozione dei cincillà è che la gente non si rende conto di quante cure abbiano bisogno e di come non sia solamente palle di pelo con cui giocare. Ecco perchè Walker ha deciso di adottarli, ed essendo già una grande amante dei roditori, sapeva esattamente di quali attenzioni avevano bisogno.

 

Walker sapeva che ci sarebbe voluto del tempo per creare un legame con i suoi nuovi animali e ha ammesso che "è stato un percorso difficile farli affezionare a noi". Tuttavia, nonostante la loro timidezza, credono che Ari e John li abbiano finalmente "accettati all'interno del loro branco".

 

Fonte: Anne Walker

 

Walker, professoressa universitaria, ha deciso recentemente di utilizzare al meglio il loro talento. Ora manda foto motivazionali ai suoi studenti prima di un colloquio importante. Ha dichiarato :

 

Tutti sembra amino i cartelli, così cerco di produrne di nuovi almeno un paio a settimana. Ho avuto studenti che tenevano la foto sul telefono discretamente acceso durante un colloquio di lavoro importante, ed è carino da sentire.

 

Fonte: Anne Walker

 

Entrambi i cincillà amano aiutare la loro mamma ma è stato subito chiaro quale dei due avesse più abilità dell'altro, quando John sceglie di mangiare la carte invece che reggerlo come fa Ari.

 

Alcune persone rabbrividiscono alla parola "roditore" ma come spiega Walker, "I cincillà hanno una vita lunga e sono davvero forti, hanno delle personalità molto sviluppate e sono dei grandissimi animali da compagnia se si è pazienti con loro". Ha aggiunto in seguito, "inoltre, i cincillà sono bellissimi e divertentissimi da guardare".

 

Per tutti coloro che desiderano adottare un animale, ricordiamo che sono molti i quattro zampe in attesa di una seconda possibilità nei rifugi. Pertanto, vi invitiamo a preferire l'adozione all'acquisto di un animale da compagnia. Adottare significa salvare una vita.

 

Fonte: The Dodo

 

* * *

 

Noi di Holidog vogliamo migliorare la vita degli animali da compagnia: ti aiutiamo a trovare una famiglia che si prenda cura del tuo cucciolo quando sei in viaggio (prova il servizio di petsitting) e a renderlo felice con una scatola mensile piena di giochi e snack golosi (la adorerà). Grazie per la tua fiducia!

ADVERTISING

About the author

Giulia Preci