Storie appassionanti

Cane eroe protegge una bimba che si era persa fino all’arrivo della famiglia

ADVERTISING

Il 23 Aprile 2018, una bimba dispersa di tre anni è stata ritrovata al sicuro dopo aver passato la notte persa in una terra incolta nel Queensland Southern Downs, in Australia, come riportato dalla BBC.

 

È stata protetta e tenuta al caldo – visto che le temperature sono scese a 15C durante la notte – dal cane pastore di famiglia di 17 anni, Max. 

 

Il cane è parzialmente cieco e sordo. Ha seguito la ragazza mentre passeggiava da sola lasciandosi alle spalle la casa, ed è stata con lei accucciato vicino a una roccia per 16 ore, fino a quando non sono stati ritrovati dalla nonna.

 

Max, il cane pastore di 17 anni. Fonte: Queensland Police

 

Durante la notte, le ricerche della bimba su larga scala erano state portate avanti da più di 100 membri dello staff per i servizi di emergenza e dai volontari.

 

La nonna della bimba, Leisa Marie Bennett, ricorda con l'Australian Broadcasting Corp il momento in cui sono riusciti a localizzare la bimba e il cane, dopo averla sentita chiamare aiuto:

 

Sono salita in fretta sulla roccia e appena arrivata in cima, il cane mi ha raggiunto e mi ha condotto direttamente da lei. 

 

La bimba, Aurora, è stata trovata dall'altro lato della collina, a 2 km di distanza da casa.

 

La polizia australiana ha nominato Max cane poliziotto onorario. L'Ispettore Craig Berry ha concluso:

 

A tre anni, non oso il immaginare la paura e il freddo che avrebbe patito se fosse stata sola […] È un sollievo sapere che questo cane l'ha passata con lei e l'ha tenuta al caldo. È un lieto fine. 

 

Fonte: BBC

ADVERTISING

About the author

Kasia Ruszkowski