Vivere con loro

Avete visto il vostro cane o gatto fare questo? Correte dal veterinario

Un'associazione veterinaria olandese ha lanciato un allarme da prendere molto seriamente qualora viveste con un animale domestico.

 

Il vostro gatto o il vostro cane appoggia la testa contro il muro come nella foto? Se la risposta è affermativa, potrebbe trattarsi di un problema grave. Agire velocemente è l'unico modo per salvargli la vita.

 

head-pressing-3Fonte: @Reshareworthy  

 

Normalmente i sintomi di una possibile malattia sono difficili da riconoscere negli animali, tranne in questo caso. Si tratta della sindrome della "testa appoggiata".

 

L'animale che ne è affetto tende ad appoggiare la testa contro il muro, l'angolo di una stanza o un qualunque altro oggetto e restare in quella posizione per qualche minuto.

 

head-pressing-4Fonte: @Reshareworthy

 

Una malattia del cervello

Ad uno sguardo superficiale, potrebbe sembrare un comportamento incomprensibile, talvolta divertente. In realtà è la manifestazione di una malattia cerebrale. L'encefalopatia epatica. 

 

Quando il fegato non funziona e non filtra più correttamente, le tossine si accumulano nel sangue e causano dei danni al sistema neurologico. E' allora che il vostro cane o il vostro gatto puo` manifestare questo tipo di comportamento.

 

head-pressing-5Fonte: @SteunpuntVoorDieren

 

Altre cause possibili

Altre patologie sono state associate alla "sindrome della testa appoggiata". Un avvelenamento, un'infezione da funghi, un tumore al cervello o l'iponatremia (la presenza eccessiva o non sufficiente  di sodio nel sangue). Anche un trauma cranico puo` manifestarsi nello steso modo.

head-pressing-1Fonte: @Reshareworthy

 

State in guardia

Se è affetto da una di queste patologie, molto probabilmente vi capiterà di osservare degli altri sintomi: convulsioni, letargia, problemi comportamentali… Un consumo anormale di acqua o l'ingiallimento degli occhi sono anch'essi sintomi che vi devono allertare.

head-pressing-5Fonte: @Reshareworthy

 

In breve, state in guardia e correte dal veterinario nel caso in cui constiate uno di questi sintomi, potreste salvargli la vita. Diffondete l'informazione!

Immagine di copertina: @SteunpuntVoorDieren

ADVERTISING